Jean-Luc Godard non si presenta a Cannes.



Atteso sulla Croisette per accompagnare il suo Film Socialisme (Un Certain Regard) – sinfonia in tre movimenti, “Des choses comme ça”, “Notre Europe”, “Nos humanités”, opera/saggio per immagini e suoni – il regista francese, che avrebbe dovuto incontrare la stampa alle 13.45, ha inviato al direttore del Festival Thierry Fremaux un “motto” (pubblicato anche dal quotidiano Libération) al tempo stesso poetico e ambiguo, con passaggi quali “Con il festival andrò fino alla morte ma non farò un passo di più”, o riferimenti ai problemi attuali “come quelli della Grecia” che, a quanto pare, lo avrebbero convinto a non presenziare. L’ultima delle nove volte a Cannes di Godard risale al 2004, quando presentò Notre musique.

Fonte:yahoo