Selena Gomez 2021

Selena Gomez ha cominciato con la Disney, ed è diventata una pop star e una star del cinema. Ha avuto l’attenzione di molti per la relazione con Justin Bieber. È bella e raggiante, delicata, impegnata, e piena di talento. Ha fan in tutto il mondo. Ha cominciato con la Disney, ma è diventata una star matura e interessante, una dei grandi nomi del mondo pop.

 

Selena Gomez è nata il 22 luglio 1992 a Grand Prairie, in Texas, con il nome di Selena Marie Gomez. È figlia di Mandy Teefey, che ha origini italiane, e Ricardo Gomez, di origini messicane. Il nome Selena viene dalla musica: è il nome di una famosa cantante texana, di nome appunto Selena, morta nel 1995.

Ha vissuto la propria vita pubblicamente da quando era una ragazzina, e i dettagli della sua vita privata sono stati spesso condivisi con il pubblico. C’è qualcosa che non sapete? Ecco dieci curiosità su Selena Gomez:

Selena Gomez: film

selena gomez

1. La carriera di Selena Gomez tra film e televisione. Il primo ruolo di Selena Gomez è stato quello di Gianna nel famosissimo show televisivo per bambini degli anni ’90 Barney, nel quale ha recitato accanto a Demi Lovato dal 2002 al 2004. Si è poi tresferita a Los Angeles, dove si è aggiudicata il ruolo di Alex Russo nella serie di Disney Channel I maghi di Waverly, che l’ha portata alla fama. Da allora, ha avuto il suo primo ruolo da doppiatrice in Ortone e il mondo dei Chi nel 2008, ed ha recitato accanto all’amica di infanzia Demi Lovato in Programma protezione principesse l’anno successivo. Il suo primo album è uscito nel 2009, realizzato con la band “Selena Gomez & The Scene”. Altri ruoli includono: Monte CarloSpring Breakers – Una vacanza da sballoHotel Transilvania (1 e 2)GetawayComportamenti molto… cattiviAltruisti si diventaCattivi vicini 2.

Nel 2018 ha prestato la voce a Mavis in Hotel Transylvania 3 – Una vacanza mostruosa. Nel 2019 ha preso parte nei panni di Chan nel film I morti non muoiono ed è stata Chan nell’ultimo film di Woody Allen, Un giorno di pioggia a New York (2019). Nel 2021 ha interpretato Mabel nella serie Only Murders in the Building. Sempre quest’anno riprenderà il ruolo di Mavis nel film animato Hotel Transylvania: Transformania.

2. Ha incontrato Demi Lovato durante le audizioni per Barney. In molti sanno che Selena Gomez e Demi Lovato abbiano recitato in uno show per bambini di nome Barney da piccole, e che sono state migliori amiche per molto tempo. Ma non si sono conosciute sul set: infatti, entrambe hanno raccontato del loro incontro: questo è avvenuto in coda per i provini per Barney in Texas, il giorno del compleanno di Selena. Selena si ricorda addirittura che Demi indossava una giacca di jeans blu e un fiocco rosso.

3. Ha la propria casa di produzione. I suoi impegni non sono solo relativi alla musica e alla recitazione. Oltre a questi, infatti, Selena Gomez possiede una propria casa di produzione cinematografica e televisiva. La compagnia si chiama July Moon Productions, e ha prodotto uno degli show di Netflix più popolare degli ultimi due anni: Tredici, del quale Selena è stata produttore esecutivo, e del quale è appena stata rilasciata una seconda stagione.

Selena Gomez: Instagram

4. Selena Gomez segue solo 36 persone su Instagram. Nel corso dei primi mesi del 2018, infatti, ha deciso di non seguire più la maggior parte dei propri contatti, tra cui Gigi Hadid, Demi Lovato, la madre Mandy Teefey, e Petra Collins. Il che ha sorpreso molti, dato che la star ha ben 138 milioni di follower.

5. Ha una propria linea di vestiti. Si chiama Dream Out Loud, ed è la realizzazione di un sogno di Selena Gomez: ha sempre voluto una linea di moda, ed è riuscita a lanciare la propria nel 2010, all’età di 17 anni. La collezione aveva molto della stile di Selena: top floreali, gonne, e uno stile boho-chic. L’intento di Selena era quella di creare dei vestiti dal prezzo accessibile, versatili, che potessero essere indossati in modi diversi e che potessero essere abbinati in modo vario. Inoltre, la collezione era ecologica.

Selena Gomez: news

selena gomez

6. È Ambasciatrice dell’UNICEF. E non solo: lo è diventata a 17 anni, il che ha fatto di lei la più giovane ambasciatrice di sempre. La missione del United Nations Children’s Fund è quella di aiutare madri e bambini bisognosi in paesi in via di sviluppo, e la quantità di fan di Selena e la sua capacità di arrivare a molti l’hanno aiutata a diffondere coscienza riguardo alla causa e a raccogliere fondi. Ha fatto parte di diverse campagne, eventi, e ha viaggiato in tutto il mondo, incontrando e aiutanto bambini in prima persona. È stata Ambasciatrice dell’UNICEF a partire dal 2009, e ha parlato pubblicamente dell’importanza che il ruolo ha per lei: ha affermato che il tutto deve cominciare da un’educazione di qualità e dall’accesso a buone opportunità, come quelle che l’UNICEF fornisce, e di essere molto orgogliosa di esserne parte.

7. La pausa per il trapianto nel 2017. Nel settembre 2017, Selena Gomez ha postato su Instagram una fotografia di se stessa in un letto di ospedale, che stringe la mano ad un’altra ragazza. Nella didascalia, l’attrice ha spiegato le cose: molti fan si erano accorti della sua assenza, del fatto che non stesse promuovendo la propria musica, e che avesse passato l’estate un po’ in disparte. La ragione, spiega, è stata un trapianto di rene reso necessario dal Lupus del quale soffre. Ha inoltre affermato di voler condividere il proprio viaggio e la propria esperienza con i fan, e ha ringraziato la propria famiglia e la squadra di medici che l’ha seguita, oltre all’amica Francia Raisa, che le ha donato un rene. Per l’occasione, inoltre ha parlato del Lupus, indicando ai fan una risorsa per informarsi a riguardo.

8. Il video di Back to You e le anticipazioni sui social. Prima dell’uscita ufficiale del video, Selena Gomez ha condiviso un bel po’ di anticipazioni con i fan sul social media. Infatti, ha pubblicato una serie di snapshot su Instagram: fotografie inedite accompagnate da versi della canzone. Selena Gomez ama usare i social media per creare attesa attorno ai propri lavori: in precedenza, aveva rilasciato dei piccoli video con clip da Tredici, e un video Spotify sempre per Back to You.

Selena Gomez hot

selena gomez

9. Ha almeno 8 tatuaggi. L’anno scorso, Selena Gomez ha postato una fotografia su Instagram, sotto la quale diceva di avere sette tatuaggi (e che ne arriveranno altri). E riesce a nasconderli bene, quando è necessario. Recentemente, inoltre, ha fatto il proprio ottavo tatuaggio: un tatuaggio coordinato con altri due membri del casti di Tredici, che rappresentano un punto e virgola. Il tatuaggio con il punto e virgola, infatti, ha un significato ben preciso: viene utilizzato per rappresentare un’alternativa ai pensieri di suicidio, e per attirare l’attenzione sull’argomento dei problemi di salute mentale. Il simbolo suggerisce che chi lo porta ha deciso di andare avanti, che le difficoltà affrontate non sono state la fine ma piuttosto un nuovo inizio.

Justin Bieber e Selena Gomez

10. La storia con Justin Bieber. La relazione tra Selena Gomez e il famosissimo idolo delle ragazzine Justin Bieber ha fatto parlare i giornali di gossip come non si vedeva da tempo. La loro storia è stata un continuo prendersi e lasciarsi, che ha appassionato i fan di entrambi per parecchio tempo. Come si sono incontrati?   Nel 2011, quando Selena aveva 19 anni e Justin Bieber ne aveva 17, cominciarono a diffondersi pettegolezzi sulla loro relazione. E il fatto che si fossero presentati insieme al Vanity Fair Oscars Party dello stesso anno sembrò confermare la cosa. Ma Selena ha rivelato di come l’icontro tra loro due fosse avvenuto due anni prima, nel 2009, quando il manager di lui entrò in contatto con la madre di lei, che all’epoca era la sua manager. Una cosa combinata, insomma.

Fonti: IMDb, billboard, Thethings, Gioia