Home Photogallery L’esorcista: 10 inquietanti curiosità sul film Horror

L’esorcista: 10 inquietanti curiosità sul film Horror

1811
CONDIVIDI
L'esorcista

A distanza da molti anni dall’uscita L’esorcista rimane uno dei capolavori senza tempo del cinema Horror. Oltre all’efficacia e alla qualità, immutato rimane anche il suo fascino e la sua storia che per molti rimane maledetta. 

Infatti il film L’esorcista di William Friedkin è da sempre avvolto da leggende metropolitane e rilevazioni di dettagli inquietanti, anche per via del suo enorme successo.

Negli anni seguenti l’uscita del film si diffusero alcune voci secondo le quali i set utilizzati per le riprese fossero stati protagonisti di eventi soprannaturali o addirittura indicati come «maledetti». Sebbene diversi presunti avvenimenti si rivelarono falsi o non vennero confermati, destinati quindi a diventare appunto leggende metropolitane, alcuni «strani avvenimenti» accompagnarono effettivamente la fase di produzione, durata molto più del previsto, e l’uscita nelle sale. 

10La croce caduta in Italia alla Premiere del film L’Esorcista

Secondo il giornalista di American Hollywood Joe Hyams, a Roma, in una piazza nelle vicinanze del cinema Metropolitan che stava proiettando il film, una croce alta oltre due metri, dopo essere stata colpita da un fulmine, cadde dal tetto di una Chiesa dove era stata posata circa 400 anni prima.

Indietro