Matrix Resurrections: tutte le rivelazioni nel trailer del film

2720

Il trailer di Matrix Resurrections ha riportato tutti indietro… nel futuro! L’emozione di rivedere Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss nei panni di Neo e Trinity è stata condivisa come un’ondata di calore in tutto il mondo dai fan che dal 1999 sono stregati da questa storia e da questa visione del mondo. Ma il film rimane ancora un mistero, salvo per quelle informazioni e quei riferimenti che si possono carpire dal trailer stesso. Ecco di seguito tutte le rivelazioni nel trailer di Matrix Resurrections.

25Gli indizi da scrivania dello psichiatra – gatti neri e pillole blu

Siamo dentro all’ufficio di uno psichiatra. Ad attirare immediatamente l’attenzione c’è un vasetto di vetro con delle pillole blu, che erano il simbolo della conformità e dell’accettazione nel Matrix originale. Curiosamente, un gatto nero sta camminando sulla scrivania. I fan potrebbero ricordare un gatto nero come uno dei primi “difetti” che Neo ha notato dopo aver incontrato Morpheus, la scena del deja-vu. Guardando il collare, l’animale domestico dello psichiatra in The Matrix Resurrections potrebbe effettivamente essere lo stesso animale del 1999, dimostrando che siamo davvero tornati al punto in cui tutto è iniziato.

Dietro alla scrivania si possono distinguere alcuni libri, il più significativo dei quali è Blank Slate di Steven Pinker, o per dare il titolo completo, Blank Slate: The Modern Denial of Human Nature. È un altro indizio che ci dice che Neo sta negando il suo vero sé.

Indietro