The Falcon and the Winter Soldier: 10 cose da sapere su Madripoor

The Falcon and the Winter Soldier ha introdotto la nazione insulare di Madripoor nel suo terzo episodio. Ecco cosa rivelano i fumetti al riguardo.

1999

Nel terzo episodio di The Falcon and the Winter Soldier è stata ufficialmente introdotta la nazione insulare di Madripoor. Questo paese immaginario ha una storia lunga e assai complessa nei fumetti Marvel, nonché una profonda connessione con un gruppo di personaggi che, fino ad ora, non potevano essere utilizzati nell’universo cinematografico condiviso: gli X-Men. Grazie all’accordo Disney/Fox, il MCU è finalmente libero di poter esplorare questa interessante località. Di seguito, 10 dettagli che forse dovreste conoscere sul Principato situato nel sud-est asiatico marittimo:

9Patch

Wolverine ha avuto un discreto numero di alias nei fumetti, grazie alla sua lunga storia e al suo complicato background. Per un certo periodo, negli anni ’80, ha scelto l’identità di Patch. Questa era la sua copertura quando operava indipendentemente dagli X-Men in località straniere, in particolare a Madripoor, dove dava la caccia ad un criminale signore della guerra di nome Roche.

Il nome Patch proveniva dalla benda sull’occhio che indossava durante questo periodo. Wolverine indossava la benda perché, per il mondo in generale, gli X-Men avrebbero dovuto essere morti, sacrificati in diretta televisiva a Dallas durante il crossover “The Fall of The Mutants” alla fine degli anni ’80. Durante questo periodo a volte indossava anche un costume tutto nero senza maniche.