Per la gioia dei fan della saga de Il Signori degli Anelli, è stato ritrovato un adattamento televisivo in lunga russa del celebre romanzo di J.R.R. Tolkien. Fin dalla sua prima pubblicazione nel lontano 1954, l’epico high fantasy è diventato una delle opere di narrativa più vendute di tutti i tempi, che ha poi dato origine all’altrettanto illustre trilogia cinematografica del regista premio Oscar Peter Jackson.

Ora, grazie a The Guardian, è stata resa pubblica la notizia dell’esistenza di un particolare adattamento de Il Signore degli Anelli. Si tratta di una versione in lingua russa della famosa epopea di Tolkien, prodotta nel 1991 per la tv sovietica. Intitolato “Khraniteli”, il film in due parti è stato recentemente caricato su YouTube dalla rete televisiva russa 5TV ed è già diventato molto popolare tra i fan, grazie soprattutto ai suoi effetti realizzati con un budget ridotto e ai costumi posticci.

In realtà, il film è un adattamento del primo volume della trilogia, ossia La compagnia dell’anello, ed è basato su una traduzione dell’opera realizzata da Vladimir Muravyov e Andrey Kistyakovsky. La versione russa include anche personaggi che sono stati tagliati dalla versione cinematografica di Jackson, come ad esempio A pochi giorni dalla pubblicazione da parte di 5TV, i video hanno ottenuto quasi mezzo milione di visualizzazioni.

Il Signore degli Anelli: in arrivo l’attesissima serie tv

Ricordiamo che a quasi vent’anni di distanza dall’uscita nelle sale de Il ritorno del Re, il capitolo conclusivo della trilogia cinematografica di Jackson, Il Signore degli Anelli verrà nuovamente riadattato, questa volta per il piccolo schermo, grazie ad Amazon Studios, che produrrà una serie ispirata all’universo creato da Tolkien e scritta da J.D. Payne e Patrick McKay. La prima stagione, composta da 8 episodi, dovrebbe debuttare quest’anno.