Venom 2: La furia di Carnage

Attenzione – l’articolo contiene spoiler su Venom: la Furia di Carnage (qui la recensione)

Venom: la Furia di Carnage

Venom: la Furia di Carnage è arrivato oggi in sala e, ci scommettiamo, uno dei momenti che maggiormente attirerà l’attenzione degli spettatori, è la scena post-credits in cui vediamo Eddie Brock e Venom vedere in tv lo Spider-Man di Tom Holland. La cosa si verifica a seguito di una specie di terremoto, come uno sfasamento tra piani del multiverso, ed è la conseguenza di qualcosa di più grande che sta avvenendo del MCU. Quali possono essere state le cause?

7L’omicidio di Colui che rimane

kang il conquistatore

Sylvie ha mantenuto la sua promessa di uccidere la potente variante di Kang, Colui che rimane, alla fine di Loki. La sua determinazione a vendicarsi è costata al Multiverso la sua stabilità. La serie si è conclusa con innumerevoli flussi di tempo fuori controllo. È possibile che una di quelle realtà possa essere quella di Eddie Brock.

Con le linee temporali che si scontrano l’una con l’altra ora che Kang non è più lì a vegliare su di esse, Venom potrebbe essere una vittima degli eventi della serie Disney+. La sequenza post-crediti in La Furia di Carnage mostra una luce gialla proveniente dall’esterno della stanza in cui si trova Eddie, un colore associato al Multiverso all’interno di Loki.

Indietro