Wonder Woman 1984: i segreti nascosti nel trailer

3191

Il trailer di Wonder Woman 1984 diffuso ieri in occasione del CCXP di San Paolo in Brasile ha lasciato molti dubbi, con tanti fan che già parlano di una versione femminile di Thor: Ragnarok. Vuoi la scelta della musica e per l’ambientazione anni ’80, vuoi per una questione cromatica e di look, il film sembra effettivamente ricordare quello di Taika Waititi.

Tuttavia, sappiamo che la seconda collaborazione di Gal Gadot e Patty Jenkins riserverà molte sorprese, a partire dai segreti nascosti nel trailer che potete scoprire di seguito:

10L’amicizia di Diana con Cheetah

Il trailer di Wonder Woman 1984 si apre con una scena che mostra Diana e la sua amica Barbara Minerva, la donna che è destinata a diventare il supercattivo Cheetah. Questo ritratto sembra essere vagamente ispirato alla recente serie di fumetti di Greg Rucka, in cui si è aggiunta una nota di tragedia alla storia di Cheetah rivelando che era una delle amiche più care di Diana prima che cadesse in disgrazia.

Le due donne discutono di amori perduti e le loro prospettive contrastanti fanno luce sulle loro differenze. Sembra che Diana non abbia mai superato il tempo trascorso con Steve Trevor nei fatti raccontati in Wonder Woman, e piange ancora per la sua perdita; questo elemento può far parte del suo personaggio o può semplicemente indicare la differenza tra una figlia degli dei con una memoria molto lunga e un essere umano.

Indietro