- Pubblicità -

Game-of-Thrones-4x06Si è conclusa con risultati da record Game of Thrones 4, quarto ciclo di episodi della serie di successo della HBO. Ebbene oggi, lo scrittore George R.R. Martin, autore del ciclo di romanzi e sceneggiatore dello show commenta il finale e l’operato di Tyrion, il personaggio interpretato dall’attore  Peter Dinklage.

 
 

ATTENZIONE DI SEGUITO SPOILER

Spesso  le persone vengano spinte troppo oltre, e quando capita qualcosa  in loro si spezza. Penso che Tyrion abbia raggiunto il suo punto di rottura. E’ talmente ferito che il suo unico scopo è diventa ferire gli altri. 

Sull’omicidio di SHAE, l’autore lo definisce: “L’atto più nero che ha mai fatto. E’ stato un grande crimine covato nell’anima”. Sull’omicidio del Padre, commenta la cosa sull’educazione impartita da piccolo, e che le sue azioni non sono altro che gli insegnamenti ricevuti.

Inoltre, l’autore ha lasciato intendere che Varys ha avuto un ruolo molto più determinante nell’operato di Tyrion.

Fonte: HP

- Pubblicità -