Diego Luna
Cassian Andor (Diego Luna) in Lucasfilm's ANDOR, exclusively on Disney+. ©2022 Lucasfilm Ltd. & TM. All Rights Reserved.

Luscasfilm ha svelato il primo sguardo alla seconda stagione della sua serie Disney+ Andor, come parte della convention dei fan di Star Wars Celebration a Londra.

 

La prima stagione di 12 episodi di Andor, creata e prodotta esecutivamente dal co-sceneggiatore di Rogue One: A Star Wars Story Tony Gilroy, ha debuttato a settembre riscuotendo un grande successo per la sua rappresentazione realistica e profonda della formazione dell’Alleanza Ribelle. Ambientata cinque anni prima degli eventi di Rogue One, la prima stagione ripercorre un anno nella vita di Cassian Andor (Diego Luna) mentre si trasforma da un piccolo criminale cinico in un uomo pronto a unirsi alla lotta contro i Galattici Impero.

Gilroy ha spiegato che il team sta lavorando il più rapidamente possibile per completare la seconda stagione. Le riprese sono iniziate a novembre e dovrebbero concludersi ad agosto. Il creatore ha previsto che la serie arriverà su Disney+ nell’agosto 2024.

Il filmato della seconda stagione mostrato in anteprime nel corso dell’evento di Londra mostrava Mon Mothma che cercava di organizzare una ribellione. Anche il cattivo Syril Karn (Kyle Soller) sembra avere un ruolo più importante nello show. Nel frattempo, Cassian Andor di Luna è stato mostrato con una nuova pettinatura. La stagione 2 introduce una serie di nuovi personaggi.

La prossima stagione di “Andor” dovrebbe svolgersi in un formato molto diverso dalla prima stagione. Luna torna a guidare il cast della serie, insieme a Kyle Soller, Adria Arjona, Stellan Skarsgård, Denise Gough, Genevieve O’Reilly, Faye Marsay , Varada Sethu. Ma piuttosto che svolgersi nell’arco di un anno, la stagione di 12 episodi si svolgerà nell’arco di quattro anni prima degli eventi di Rogue One. Ai fan è stato da tempo anticipato che la seconda stagione descriverà come Cassian ha trovato e riprogrammato il droide imperiale K-2SO, doppiato da Alan Tudyk nel film con Felicity Jones.

- Pubblicità -