Star Wars: Skeleton Crew

La prossima serie Star Wars: Skeleton Crew ha trovato il suo spazio tra gli annunci della di Star Wars Celebration di Londra. La serie, che si concentra su un gruppo di bambini e si dice che evochi i classici film di Amblin, è interpretata da Jude Law, che ha presentato i suoi giovani compagni di cast alla Celebration, tra cui Ravi Cabot-Conyers, Kyriana Kratter e Robert Timothy Smith. È stato anche mostrato il primo filmato della serie, comprese le riprese dei bambini sugli speeder, a scuola, sulle astronavi e un’anticipazione di un cattivo familiare di The Mandalorian. La clip si è conclusa con un primo sguardo a Jude Law nei panni di un Jedi.

 

Lo spin-off di “Star Wars” è stato annunciato per la prima volta alla Star Wars Celebration del 2022, tenutasi ad Anaheim, in California. I dettagli sono scarsi per la serie, a parte la seguente descrizione: “Lo spettacolo si svolge durante il periodo di ricostruzione post-‘Il ritorno dello Jedi’ che segue la caduta dell’Impero, la stessa di “The Mandalorian“, ma la sua trama rimane un segreto. È stato creato e prodotto esecutivamente dal regista Jon Watts, che ha realizzato Spider-Man: Homecoming per la Marvel, e dallo sceneggiatore Chris Ford. È stato richiesto un avviso di casting per quattro bambini, di età compresa tra gli 11 e i 12 anni. All’interno di Lucasfilm, la serie viene descritta come una versione galattica dei classici film d’avventura di Amblin degli anni ’80.”

Skeleton Crew vanta un talentuoso team di registi, tra cui i registi premio Oscar Daniel Kwan e Daniel Scheinert, il duo dietro Everything Everywhere All at Once, e il regista di The Green Knight David Lowery.

Watts e Ford saranno i produttori esecutivi di Star Wars: Skeleton Crew insieme a Jon Favreau e Dave Filoni, due delle menti di Star Wars dietro The Mandalorian, The Book of Boba Fett e Ahsoka.

- Pubblicità -