The Penguin: tre nuovi attori nel cast della serie con Colin Farrell

-

L’imminente serie The Penguin della HBO ha aggiunto nuovi volti al suo cast, con Variety che ha annunciato che Michael Zegen, James Madio e Scott Cohen sono stati tutti scelti per ruoli ricorrenti nello spin-off di The Batman. I tre si uniscono a un cast già ricco di star, che includerà artisti del calibro di Colin Farrell, che riprenderà il ruolo di Oswald “The Penguin” Cobblepot, Cristin Milioti, Rhenzy Feliz, Michael Kelly, Shohreh Aghdashloo, Deirdre O’Connell e Clancy Brown.

Al momento HBO Max non ha rivelato dettagli in merito ai ruoli che andranno ad interpretare Madio e Cohen. Tuttavia, Variety riporta che Michael Zegen interpreterà il ruolo di Alberto Falcone, figlio di Carmine Falcone, interpretato da John Turturro in The Batman. Nel mondo di DC Comics, Alberto è anche accreditato come The Holiday Killer nell’iconica storia di Batman The Long Halloween, anche se non è noto se Zegen apparirà nel prossimo sequel di The Batman.

Ambientata nel mondo di The Batman del 2022 , la serie HBO Max si concentrerà su Oswald Cobblepot. The Penguin sarà basato sui personaggi DC creati da Bob Kane e Bill Finger. È stato scritto da Lauren LeFranc, che è anche la showrunner. I primi due episodi saranno diretti da Craig Zobel.

Il dramma limitato sarà basato sui personaggi DC creati da Bob Kane e Bill Finger. È stato scritto da Lauren LeFranc, che è anche la showrunner. I primi due episodi saranno diretti da Craig Zobel. La prossima  serie The Penguin sarà prodotta da Dylan Clark e Matt Reeves di The Batman, Farrell, LeFranc, Daniel Pipski, Adam Kassanand e Rafi Crohn. È un progetto congiunto tra 6th e Idaho, DC Entertainment, Dylan Clark Productions e Warner Bros. Television.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

- Pubblicità -