Continuano ad arrivare anticipazioni su The Vampire Diaries 6, e l’atteso ritorno in onda per la seconda e ultima parte del sesto ciclo. Ebbene oggi vi sveliamo alcune anticipazioni sull’episodio 11, intitolato: “Woke Up with a Monster”.

In The Vampire Diaries 6×11 Kai (Chris Wood) è più potente che mai e tiene prigioniera Elena (Nina Dobrev) mentre impara ad usare i suoi nuovi poteri. Liv (Penelope Mitchell) e Alaric (Matt Davis) ‘addestrano’ Jo (Jodi Lyn O’Keefe) affinché possa ‘unirsi’ con Kai, ma la nostra è più debole di quel che pensano.

Lo sceriffo Forbes (Marguerite MacIntyre) torna a casa e Caroline (Candice Accola) e Stefan (Paul Wesley) cercano una cura per il cancro della donna, ma Stefan viene sorpreso da Enzo (Michael Malarkey) che gli chiede cosa stia nascondendo. Damon (Ian Somerhalder), infine, scoperto il rapimento di Elena, deve formulare un nuovo piano dopo che l’ultimo trova un intoppo.

[nggallery id=1061]

The Vampire Diaries 6The Vampire Diaries è una serie televisiva statunitense di genere fantasy creata da Kevin Williamson e Julie Plec, che ha debuttato il 10 settembre 2009 sul network The CW. È basata sull’omonima serie di libri di Lisa Jane Smith, dal titolo italiano Il diario del vampiro.

La protagonista è Elena Gilbert, una normale ragazza adolescente che vive a Mystic Falls, in Virginia. La sua vita viene sconvolta quando scopre che il suo ragazzo, Stefan Salvatore, è un vampiro, e che è stata adottata. Stefan si accorge che Elena è identica alla prima donna della sua vita, la vampira che trasformò lui e suo fratello Damon Salvatore nel 1864: Katherine Pierce. I due fratelli si innamorano anche di Elena ed entrano a far parte della sua vita. Il loro scopo è proteggerla dal vampiro Originale Klaus e da altre forze che ambiscono al pieno controllo della ragazza, che si è rivelata essere una delle doppelgänger di Amara. Gli amici di Elena vengono spesso coinvolti nelle situazioni soprannaturali e combattono per vivere serenamente a Mystic Falls, un luogo costantemente tormentato dal proprio passato.

Inizialmente Kevin Williamson non era interessato a sviluppare la serie, poiché credeva che la trama fosse troppo simile ad altre storie sui vampiri. Esortato da Julie Plec, iniziò a leggere i romanzi e rimase intrigato dalla storia: «Iniziai a capire che era una storia su un piccolo paese, su ciò che nasconde e su ciò che si cela sotto la superficie.» Williamson ha dichiarato che la serie si concentrerà infatti più sulla città che sull’ambientazione liceale.