Arrow, grande attesa per la seconda stagione

-

In Italia è stata in assoluto la serie più vista nel 2013, tanto che il suo protagonista, Stephen Amell – Freccia Verde-Hood, ha avuto il gentile pensiero di ringraziare su Twitter i fan del Belpaese. In fondo gli spettatori – non solo italiani – gli hanno permesso di diventare come il protagonista che interpreta: ricco. Quest’anno dovremo sintonizzare i televisori il 22 ottobre su Premium Action, alle 21.15, dove potremo vedere la seconda stagione di Arrow in lingua originale, con sottotitoli italiani. Per i più “pigri” non resta che attendere il periodo natalizio, durante il quale verrà trasmessa su Italia 1.

- Pubblicità -
 

Arrow si concentra sulle peripezie di Oliver Queen, un playboy miliardario che, dopo essere scampato a un naufragio, rimane cinque anni su un’isola deserta. Quando viene salvato e può tornare nella sua Starling City, assume l’identità di Hood (Il giustiziere) per combattere la criminalità e la corruzione che lo circondano. Per farlo segue una lista che il padre gli ha lasciato in punto di morte, e si serve della sua forza fisica, coadiuvata da arco e frecce, nel cui utilizzo è abilissimo. La serie si sviluppa dalle avventure di un amato supereroe, protagonista di fumetti pubblicati da DC Comics.

In America la seconda stagione inizierà il 9 ottobre e andrà in onda sempre sul canale CW, che, prima che arrivassero i bicipiti di Stephen Amell, non si sognava di registrare ascolti simili da 3 anni. In Arrow ci sono tutti gli ingredienti che rendono un prodotto seriale e televisivo di successo: azione, ricordi dolorosi, rimorsi, vendette, amori inconfessati, triangoli, isole deserte, antagonisti spietati, e attori belli. Gli editori dell’emittente già si sfregano le mani, soprattutto dopo aver letto le dichiarazioni rilasciate dal produttore Greg Berlanti, che, insieme a Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg, ha intenzione di inserire nella serie quelle piccole accortezze che possono trasformare un genere d’azione e avventura, in drama. «Il protagonista di Arrow non vuole più solamente vigilare sulla città, vuole diventarne l’eroe», dice Marc Guggenheim.

A Freccia Verde, arco e dardi non basteranno più, e i suoi poteri potrebbero, a poco a poco, diventare super… Con la Cw, inoltre, la triade di produttori cerca di conquistare più pubblico femminile, in particolare quello dai 18 ai 34 anni. Anche per questi motivi, verrà dato più ampio risalto al personaggio dell’informatica Felicity Smoak (Emily Bett Rickards, che in una recente intervista ha detto che, forse, è arrivato il momento, per la hacker, di trovare l’amore) e entrerà in scena niente meno che Barry Allen, “in arte” Flash. Il supereroe più veloce della DC Comics sarà interpretato da Grant Gustin (Glee; una scelta coraggiosa, secondo il pubblico) e interverrà in tre significativi episodi. Il bel Giustiziere, dal canto suo, non mancherà si mettere in mostra i suoi convincenti attributi – lo fa anche nel trailer di presentazione della seconda stagione, che si apre con le sue urla disumane – e di complicarsi ulteriormente la vita, tornando sull’isola in cui è diventato uno spietato vendicatore. Dovrà avere a che fare con Isabel Rochev (Summer Glau), la vicepresidente di un’azienda che vuole mettere le mani sulla compagnia della famiglia Queen.

Di Ilenia Appicciafuoco

Arrow 2

Arrow 2 è la seconda stagione della serie tv ideata da Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg per la DC Entertainment e trasmessa dal network The CW.

La serie è basata sul personaggio di Freccia Verde, supereroe protagonista di una serie di fumetti pubblicata da DC Comics ed è incentrata su Oliver Queen, interpretato da Stephen Amell, che, dopo aver passato cinque anni su un’isola deserta, fa ritorno a Starling City nei panni del giustiziere mascherato Green Arrow.

In Arrow protagonisti sono Oliver Queen/Green Arrow (stagioni 1-in corso), interpretato da Stephen AmellDinah Laurel Lance/Black Canary (stagioni 1-4, guest star 5), interpretata da Katie Cassidy. Tommy Merlyn (stagione 1, guest star 2-3, 5), interpretato da Colin Donnell. John Diggle/Spartan (stagioni 1-in corso), interpretato da David Ramsey. Thea Queen/Speedy (stagioni 1-in corso), interpretata da Willa Holland. Moira Queen (stagioni 1-2, guest star 3, 5), interpretata da Susanna Thompson. Detective Quentin Lance (stagioni 1-in corso), interpretato da Paul Blackthorne. Felicity Smoak/Overwatch (stagioni 2-in corso, ricorrente 1), interpretata da Emily Bett Rickards.

 

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -