X-Men-giorni di un futuro passatoCome avevamo già detto tempo fa, la Fox ha assunto Mark Millar, creatore di Wanted e di Kick Ass, affinchè faccia da consulente a tutto il reparto dello studio che si occupa di cine-fumetti (X-Men, Wolverine, Fantastic Four, Ghost Rider) allos copo di creare un unico universo omogeneo che possa fruttare anche dei film comunitari, così come è accaduto per la Marvel Studios. Adesso però, d’accordo con Bryan Singer, trapela la notizia che Millar è totalmente estraneo a X-Men: days of future past.

 

Singer ha infatti detto:

“Non ho parlato affatto con Mark Millar. Non è coinvolto. Tutto quello che so è che io ho la mia specifica visione per portare avanti questo universo. Ho cominciato con X-Men, poi con First Class, e ora li voglio combinare e penso di poter adare oltre visto che ho qualche idea a riguardo. Forse lui potrebbe parlare con me ad un certo punto.”

Intanto ecco una foto twittata direttamente da Singer che raffigura la costruzione di un set in miniatura per il film:

singer twitter

Vi ricordiamo che nel cast sono confermatissimi ,  Halle BerryPeter Dinklage e . Il film è ispirato ai fumetti di Chris Claremont e John Byrne dal titolo: “Uncanny X-Men” # 141 e 142 nel 1981. Tutte le info sul film nella nostra scheda: X-Men: giorni di un futuro passato. Tutte le news sul film invece sono nel nostro speciale: X-Men.

Tutta la foto gallery:

[nggallery id=222]

Fonte: Badtaste e WP