hunger games

 

Abbiamo visto oggi in anteprima Hunger Games La ragazza di fuoco di Francis Lawrence (qui la recensione), e in attesa che il film esca nelle sale, vi proponiamo la colonna sonora di Hunger Games. Ecco di seguito la lista della soundtrack della pellicola tratta dal primo libro di una trilogia di Suzanne Collins, campione di incassi nel box office. Colonna sonora, anch’essa degna di attenzione che è stata per molto tempo al primo posto della chart Billboard, mantenendosi stabile nella top 20 per molto tempo.

Ricordiamo qui la recensione di Hunger Games:

Ecco la lista delle tracce:

1. Abraham’s Daughter – Arcade Fire
2. Tomorrow Will Be Kinder – The Secret Sisters
3. Nothing to Remember – Neko Case
4. Safe & Sound – Taylor Swift feat. The Civil Wars
5. The Ruler and the Killer – Kid Cudi
6. Dark Days – Punch Brothers
7. One Engine – The Decemberists
8. Daughter’s Lament – Carolina Chocolate Drops
9. Kingdom Come – The Civil Wars
10. Take the Heartland – Glen Hansard
11. Come Away to the Water – Maroon 5 feat. Rozzi Crane
12. Run Daddy Run – Miranda Lambert feat. Pistol Annies
13. Rules – Jayme Dee
14. Eyes Open – Taylor Swift
15. Lover Is Childlike – The Low Anthem
16. Just a Game – Birdy

Ecco parte della nostra recensione:

Che i 74esimi Hunger Games abbiano inizio! Arriva anche in Italia il fenomeno di incassi Hunger Games, basato sul primo romanzo della saga scritta da Suzanne Collins e portata al cinema da Gary Ross.

Ogni anno a Panem, Capitol City indice gli Hunger Games, un reality all’ultimo sangue in cui 24 giovani tra i 12 e i 18 anni si sfidano in un’arena fino a che non ne rimane solo uno. I 24 giovani vengono estratti a sorte dai 12 Distretti sudditi di Capitol City, un ragazzo e una ragazza per ogni Distretto. Il giorno della mietitura, ovvero quando avviene questo spietato sorteggio, Katniss si troverà costretta ad offrirsi volontaria per salvare la sorellina Primrose, estratta a sorte trai nomi del Distretto numero 12. Sorteggiato con lei, per il Distretto 12, è Peeta, un ragazzo silenzioso che nasconde un grande segreto che potrebbe salvare la vita di Katniss.

Il film porta con sé una grande aspettativa da parte dei moltissimi fan, anche italiani, che hanno amato il libro, e come adattamento questo film diretto da Ross è decisamente fedele. Sceneggiatura e casting si adattano perfettamente ad un romanzo che sarebbe stato sacrilego tradire. Continua a leggere Hunger Games – recensione