Dopo la presentazione allo ShoWest 2010 dell’altro giorno, Christopher Nolan è stato intervistato da MTV, cui ha parlato ovviamente di Inception.

Il regista ha spiegato che il suo nuovo film ha l’ambizione di… non avere limiti:

“Penso che ci sia un equilibrio tra intrigare le persone sulla trama di un film, creare eccitazione e aumentare il senso di attesa nel pubblico per vedere qualcosa di originale e diverso dal solito. Presto dovremo iniziare a spiegare qualcosa sul film, rivelare alle persone di cosa parla Inception. Il film è un kolossal d’azione su larga scala. Inception parla del mondo dei sogni, e l’interno della mente umana. Racconta le vicende del personaggio interpretato da Leonardo DiCaprio, che guida un team di persone le quali possono entrare nelle menti della gente tramite i loro sogni. Questo ci ha permesso di creare un film senza limiti, un film grazie al quale potremo portarvi ovunque vorremo, mostrare qualsiasi tipo di scenario d’azione, realtà differenti, giocare con il tessuto stesso che compone solitamente un grande film d’azione estivo.
Ovviamente abbiamo cercato di fondere alcuni degli elementi più intimi dell’animo umano e di come interagiscono gli umani tra loro, elementi che io trovo affascinanti, e uno stile di regia di larga scala come quello del Cavaliere Oscuro o Batman Begins…  ”

Inception  uscirà il 16 luglio 2010 negli USA, da noi 3 settembre 2010. La produzione è a cura di Emma Thomas e Nolan stesso, come accaduto per Il Cavaliere Oscuro.

Fonte: MTV