L’idea di una nuova trilogia e di ulteriori spinn off su Star Wars mette in agitazione e in fibrillazione più o meno tutti i fan della saga fantascientifica più amata del mondo. Già l’uscita degli Episodi I, II e III aveva fatto storcere il naso ai fan puristi, e ora che la tecnologia ci ha portati ulteriormente aventi a livello tecnologico, ci siamo chiesti, chi più chi meno, quanto il lavoro di JJ Abrams con i nuovi film differirà da quello originale di Lucas.

A quanto pare, almeno da un punto di vista visivo, il film sarà una buona sorpresa per chi ama l’old style, infatti è stato ufficializzato che JJ Abrams girerà i nuovi film in pellicola. A dichiararloè stata la produttrice Kathleen Kennedy che conferma l’idea di fare il meno possibile ricorso alla computer grafica, dicendo che il regista sceglierà per il fim la pellicola a 35 millimetri.

Inoltre pare che a dirigere la fotografia del film sarà Dan Mindel, già collaboratore di Tony Scott e direttore per Abrams in Mission Impossible 3 e nei due Star Trek.

jj_abrams

Fonte: Badtaste