Star-Wars-Luke-Skywalker-Episode-VIIArriva la conferma che Mark Hamill sta discutendo con la LucasFilm per tornare nella nuova trilogia diretta da J.J. Abrams. L’attore ha parlato della possibilità nell’intervista rilasciata a Entertainment Tonight nel quale spiega alcuni dettagli in corso di discussione:

Ci hanno parlato della cosa. Lo stesso Lucas voleva sapere se eravamo interessati. Ci ha anche detto che se non volevamo partecipare ai film non ci avrebbero sostituito per i nostri ruoli, semplicemente li avrebbero tagliati dalla sceneggiatura. Al momento non abbiamo firmato alcun contratto. Siamo nella fase in cui loro vogliono che incontriamo lo sceneggiatore Michael Arndt e la produttrice Kathleen Kennedy. Avevamo già degli incontri fissati ma sono stati rimandati per i troppi impegni.

L’attore ha parlato poi della trama della nuova trilogia, ipotizzando una possibile storia:

Non ho parlato con gli sceneggiatori, ma penso che questi film saranno sui nostri successori. Penso che il mio personaggio finirà per essere una figura simile a Obi-Wan, per la sua influenza. Ho pensato “Beh, finirò come Sir Alec Guinnes. Un vecchio eremita che vive in una sorta di igloo del deserto con un paio di robot.

Hamill parla del Cast del film e della possibilità del ritorno di Harrison Ford (Leggi qui per la notizia sul suo coinbolgimento):

Vorrei che ci sia tutta la banda di attori. Carrie, Harrison, Billy Dee e Tony Daniels torneranno? Voglio che ci siano tutti quanti, non solo io.

 Vi ricordiamo che il primo film uscirà al cinema nel 2015, per la regia di J.J. Abrams, basato su una sceneggiatura di Michael Arndt. Per tutte le notizie sulla nuova trilogia targata Disney vi segnaliamo il nostro speciale: Star Wars. La scheda del film: Star Wars: Episodio VII.

Fonte: Entertainment Tonight