Peter_jackson

Un’altra disavventura si aggiunge alla lunga lista di contrattempi e disagi che stanno trasformando la produzione dello Hobbit in una vera e propria Odissea.

Il regista e produttore Peter Jackson è stato infatti ricoverato per un’ulcera perforata, ma si rimetterà presto e non ci saranno conseguenze per la sua salute, come spiega il portavoce del regista:

Sir Peter Jackson è stato ricoverato all’Ospedale di Wellington mercoledì sera a causa di un dolore acuto allo stomaco. Successivamente è stato sottoposto a una operazione chirurgica per un’ulcera perforata. Sir Peter si sta ora rimettendo tranquillamente, e i dottori ritengono che guarirà completamente. L’operazione non avrà alcun impatto sul suo impegno nel dirigere Lo Hobbit, oltre a un piccolo rinvio dell’inizio delle riprese.

La settimana scorsa Jackson ha visitato la regione del Fiordland, dove ha selezionato le location dove girare Lo Hobbit. Il portavoce Matt Dravitzki ha confermato che anche la zona di Queenstown verrà utilizzata per le riprese, che dovevano iniziare ufficialmente il 14 febbraio ma che inizieranno presumibilmente un paio di settimane dopo.

 

Fonte: badtaste