30 giorni di buio cast

Nonostante siano stati raccontati in tantissimi modi diversi, i vampiri rimangono sempre tra le creature più spaventose e affascinanti che il cinema può offrire. Poche cose fanno infatti paura quanto questi esseri tornati sulla terra per succhiare letteralmente via la vita da quanti hanno la sfortuna di divenire loro prede. Una delle poche cose che notoriamente possono sconfiggere i vampiri è la luce del sole, ma cosa accade se anche questa viene meno? È ciò che succede nel film horror del 2007 30 giorni di buio, diretto da David Slade (che tornerà a dirigere vampiri con The Twilight Saga: Eclipse) e prodotto dal leggendario Sam Raimi.

Il film è tratto dall’omonima serie a fumetti di Ben Templesmith e Steve Niles, pubblicata nel 2002 dopo che i due non erano riusciti a vendere la loro storia per il cinema. Grazie al successo ottenuto, sul grande schermo il loro racconto vi è infine arrivato comunque, riscuotendo anche un grande successo presso gli appassionati del genere. Ciò ha portato ad un rinnovato interesse nei confronti dei vampiri, nonché al proseguimento delle storie scritte dai due autori. Del film, infatti, esiste anche un prequel di 30 minuti intitolato Blood Trails, ambientato due giorni prima degli avvenimenti del film.

Successivamente è stato realizzato un sequel, intitolato Dark Days e basato sull’omonimo seguito a fumetti. Un’ulteriore cortometraggio dedicato a tale contesto è infine stato girato con il titolo di Dust to Dust. Si tratta dunque di un universo narrativo che va ben oltre il solo lungometraggio originale, e che ancora oggi attira sempre nuovi appassionati. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

30 giorni di buio: la trama del film

La vicenda si svolge nella città di Barrow, in Alaska. Qui gli abitanti si preparano ora al classico periodo dell’anno dove per ben trenta giorni non vedranno la luce del sole, costretti a vivere di solo buio. Fortunatamente, ciò non impedisce alla cittadina di disporre di diversi mezzi di comunicazione, che le permettono di rimanere in contatto anche con le vicine zone abitate. Qualcuno, tuttavia, inizia proprio a sabotare tutto ciò, portando Barrow al più completo isolamento. Lo sceriffo Eben Oleson ed il suo vice Billy Kitka iniziano dunque ad indagare su tali misteriosi eventi.

A dare loro una mano ci sarà, anche se controvoglia, Stella Oleson, ex moglie di Eben e rimasta bloccata lì a Barrow proprio in seguito agli strani sabotaggi. Ben presto, i due tutori della legge e la donna si trovano di fronte ad un orrore che va al di là della loro immaginazione. La cittadina, ormai immersa nel buio più totale, viene infatti invasa da un’orda di vampiri affamati, che sfruttano l’assenza di luce per cibarsi senza ostacoli di tutti i presenti. A guidare tali creature vi è Marlow, il più malvagio tra i vampiri. Per poter sopravvivere a quei trenta giorni, Eben e i superstiti dovranno escogitare quanto prima un valido piano.

30 giorni di buio film

30 giorni di buio: il cast del film

Ad interpretare l’intrepido sceriffo Eben Oleson, vi è l’attore Josh Hartnett, celebre per film come Slevin – Patto criminale e Black Dahlia. Attratto dalla storia e dal suo personaggio, egli si allenò a lungo al fine di poter eseguire personalmente quanti più stunt possibile, evitando di farsi sostituire da controfigure. Accanto a lui, nei panni dell’ex moglie Stella Oleson, vi è invece Melissa George, celebre per la serie Alias, dove ha interpretato Lauren Reed. Come il collega, anche lei ebbe modo di eseguire personalmente molti dei suoi stunt, in particolare quelli alla guida di auto. L’attore Manu Bennett è invece il vice-sceriffo Billy Kitka.

Ad interpretare il malvagio vampiro Marlow vi è invece il celebre attore Danny Houston, il quale ha raccontato di aver a lungo desiderato di poter recitare nei panni di una creatura simile. Lui e tutti gli altri attori presenti nei panni dei vampiri, oltre a sottoporsi ad ore di trucco, hanno dovuto imparare una speciale lingua, inventata appositamente per questo film. L’attore Mark Boone Junior è invece presente nei panni di Beau Brower, lo spazzaneve della città. Elizabeth Hawthorne è invece Lucy Ikos, mentre Mark Rendall è Jake Oleson, fratello minore di Eben.

30 giorni di buio: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. 30 giorni di buio è infatti disponibile nei cataloghi di Chili Cinema, Infinity+, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di sabato 22 maggio alle ore 23:20 sul canale Italia 2.

Fonte: IMDb