descendants

Descendants è un film musicale per la televisione uscito nel 2015. Diretto da Kenny Ortega e andato in onda su Disney Channel, il film racconta la vita dei figli dei cattivi Disney e degli eventi che accadono dopo il matrimonio tra Belle e la Bestia.

Descendants è un film che ha avuto grandissimo successo in America e nel resto del mondo, tanto da dare vita ad sequel e probabilmente anche a un terzo capitolo. Adorato tra bambini e non solo, non tutto è conosciuto.

Ecco dieci cose che, forse, non sapevate su Descendants.

Descendants: film

descendants

1. Descendants è un film per la televisione. Questo film tv, diretto da Kenny Ortega è arrivato in Italia il 3 ottobre del 2015 su Disney Channel e nel marzo dell’anno successivo su Rai Gulp. Il film riunisce buoni e cattivi di varie fiabe a seguito del matrimonio tra la regina Belle e il re Bestia. Gli aventi narrati hanno origine quando Ben, figlio di Belle e della Bestia, si appresta a salire al trono ed invita i figli dei cattivi, fatti prigionieri sull’Isola degli Sperduti (vi si trovano Crudelia De Mon, Jafar, la Regina Cattiva e Malefica) a frequentare la prestigiosa accademia Auradon Prep, diretta dalla Fata Smemorina. I figli dei quattro cattivi accettano l’invito solo per poter rubare la bacchetta e liberare i genitori.

2. Tutti i figli dei cattivi hanno un segno di riconoscimento. Ogni figlio dei Perduti (Evie, figlia della Regina Cattiva, Mal, figlia di Malefica, Jay, figlio di Jafar e Carlos, figlio di Crudelia De Mon) è riconoscibile con disegno posto sulla parte posteriore dei loro costumi. Mal ha una cuore verde formato da un drago, Evie ha una corona abbagliante, Jay un serpente arancione e Carlos delle ossa di cane bianche e nere incrociate. Tutti quanti loro hanno dei simboli che ricordano i loro genitori e le loro fiabe.

3. In Descendants ci sono riferimenti ad altri film di animazione Disney. Nella stanza di sicurezza, che contiene la ruota girevole di Maleficent, è possibile vedere sullo sfondo qualche riferimento ad altri film targati Disney. È possibile notare un tridente (La Sirenetta, 1989), una rosa (La bella e la bestia, 1991), il cappello del Cappellaio Matto (Alice nel paese delle meraviglie, 1951), la scarpetta di Cenerentola (Cenerentola, 1950) e la lampada del Genio (Aladdin, 1992). Tuttavia, ci sono altri due oggetti. Sulla sinistra si vede qualcosa che somiglia a una tavoletta di pietra o a un blocco, mentre sulla destra c’è un oggetto dorato, probabilmente una mela. Questi due oggetti sono compaiono per un tempo sufficiente possibile a determinare cosa siano davvero.

Descendants 2

descendants

4. Nel 2017 è uscito il sequel di Descendants. In Descendants 2 compaiono i figli di altri cattivi, Uma (figlia di Ursula, Harry (figlio di Capitan Uncino) e Gil (figlio di Gaston), che nutrono rancore nei confronti di Evie, Mal, Carlos e Jay per essere diventati dei buoni.

Descendants: cast

descendants

5. Per il ruolo di Carlos De Mon, Cameron Boyce si è dovuto tingere i capelli. Per il ruolo del figlio di una super cattiva come Crudelia De Mon, Cameron Boyce si è dovuto tingere i capelli di bianco. Tanto perché fosse chiaro che Carlos sia il figlio di Crudelia, il personaggio di Cameron gioca con il numero 101, riferendosi proprio alla madre. Per Cameron era la seconda volta che appariva in televisione insieme a Dove Cameron. I due si erano incontrati per la serie Liv e Maddie del 2013, nel quale Boyce interpretava un cugino.

6. Per Dove Cameron, Descendants non era il primo film Disney originale. Nel 2014 Dove Cameron ha fatto parte del film Cloud 9. Dove è anche una vecchia conoscenza della Disney: scoperta nel 2012, ha iniziato a recitare proprio in quell’anno per la serie di Disney Channel Bits and Pieces diventato poi Liv e Maddie, serie in cui Dove interpreta le gemelle protagonista Liv e Maddie.

7. Metà degli attori che interpretano i figli dei cattivi provengono da altri ruoli Disney. Dove Cameron da Liv e Maddie, Cameron Boyce da Jessie, mentre gli altri hanno partecipato in alcune serie come guest star, come Sofia Carson in Austin & Ally e Booboo Stewart in Buona fortuna Charlie.

Descendants: curiosità

descendants

8. L’annuncio del film è stato dato nel 2013. In quell’anno Disney Channel ha annunciato la trama del film e l’inizio della produzione. Le riprese, che si basano sul soggetto di Josann McGibbon e Sara Parriott, sono iniziate nel 2014 e Kenny Ortega è stato il regista del film dopo aver girato la trilogia di High School Musical. L’arrivo del regista ha fatto cambiare la prospettiva del concept originale, per il quale non erano previste musiche e coreografie.

9. Di Descendants è stata realizzata anche una mini webserie e uno spin-off animato. Trasmessa dal 2 luglio 2015 sull’app Watch Disney Channel, la serie, composta in 23 episodi, viene spiegata da Lonnie su vai segreti degli studenti sin dal primo giorno di scuola fino all’annuncio di Ben sull’arrivo dei cattivi. Nel luglio 2015, viene confermato da Disney Channel l’arrivo di uno spin-off animato, composto in cortometraggi in CGI dal titolo Descendants: Wicked World. Questa serie viene confermata nel 2016 con l’arrivo di una seconda stagione arrivata poi in Italia l’anno successivo.

10. Descendants ha dato vita ad una serie di libri. Nel 2015 sono stati pubblicati nove libri che si sono ispirati al film per le televisione: L’Isola degli sperduti, Descendants: Junior Novelization, Mal’s Diary, Mal’s Spell Book, Disney Descendants Yearbook, Secrets of Auradon Prep: An insider’s Handbook, La storia del film, Mal: la vera storia secondo me e L’arte dei decori & ghirigori. Tuttavia, sono stati pubblicati altri libri tra Regno Unito, Francia e Germania come Poster-A-Page, Spellbound Poster Book, Annual 2016, Le roman du film e Die Nachkommen.

Descendants: streaming

Per chi desiderasse recuperare Descendants, è possibile vederlo in streaming sulla piattaforma di Infinity.

Fonte: IMDb

Pubblicità