Elysium film

Dopo il folgorante esordio cinematografico con District 9, il regista sudafricano Neill Blomkamp porta sul grande schermo una nuova storia di fantascienza, ambientata in un futuro particolarmente distopico. Si tratta di Elysiumavvincente idea originale scritta dallo stesso Blomkamp al cui interno si ritrovano tutte le caratteristiche tipiche del regista e già riscontrabili nel precedente film. Egli torna infatti ad utilizzare il genere per esplorare tematiche di tipo politico e sociale, dall’immigrazione alla sovrappopolazione, dalla divisione in classi sociali alle diritto alla salute.

 

Il regista raccontò di aver avuto l’idea per il film nel momento in cui provò ad immaginare un realistico futuro per la specie umana. Durante la fase di scrittura, tuttavia, si rese conto che ciò che stava descrivendo era sempre più simile all’effettivo presente. Decise così di calcare alcuni aspetti, in modo da rendere il film una vera e propria distopia non tanto lontana da quella in cui l’umanità già vive. Per dar vita ai suoi personaggi si è poi avvalso della partecipazione di alcuni noti attori di Hollywood, i quali insieme ai grandi effetti speciali sono diventati la vera attrazione del film.

Al momento della sua uscita in sala, il film si rivelò nuovamente un buon successo per il regista. A fronte di un budget di circa 115 milioni di dollari, Elysium arrivò ad incassarne oltre 286 in tutto il mondo. Il titolo venne accolto positivamente dalla critica, la quale pur sottolineando alcune ingenuità narrative riscontrò una grande capacità di intrattenere e stupire lo spettatore. Ad oggi quella di Blomkamp è una fantascienza particolarmente affascinante, capace di unire invenzione cinematografica a tematiche attuali e scottanti. Numerose sono le curiosità riguardo al film, molte delle quali legate al suo cast di attori. Di seguito si potranno scoprire le principali tra queste.

Elysium: la trama del film

La storia è ambientata nel  2154 in un mondo ormai sovrappopolato, dove l’umanità si è spaccata in due classi nettamente divise. Pochi eletti hanno infatti la possibilità di vivere all’interno di un’enorme stazione spaziale chiamata Elysium. Questa orbita attorno alla terra, e contiene tutti i lussi desiderabili. Al contrario, la parte povera della popolazione è costretta a vivere sul pianeta Terra, ormai luogo inquinato e destinato al degrado. Le città sono diventate veri e propri ammassi di gente, senza un preciso ordine a regolare la loro esistenza. Molti di questi ultimi, però, tentano continuamente di introdursi illegalmente all’interno di Elysium, il quale però ha delle regole particolarmente rigide riguardo l’immigrazione.

In questo contesto vive Max Da Costa, giovane operaio con un turbolento passato alle spalle. Egli lavora nella compagnia produttrice di robot che vengono poi utilizzati a scopi di vigilanza su Elysium. Max nutre un profondo fascino nei confronti della stazione spaziale. Cresciuto in un orfanotrofio, egli da sempre possiede il desiderio di potervisi recare un giorno, dando una svolta alla propria vita. Le cose per lui subiscono una piega inaspettata nel momento in cui, a causa di un incidente in fabbrica, viene sottoposto ad una dose di radiazioni gamma che gli conferiscono solo pochi giorni di vita. Per potersi salvare, Max avrà bisogno di recarsi su Elysium, dove si trovano le cure adatte a lui. Arrivare fin lassù, però, non sarà affatto facile. Per lui ha così inizio una pericolosa ma necessaria avventura.

Elysium cast

Elysium: il cast del film

Per il suo primo film girato con il supporto di Hollywood, il regista ha avuto la possibilità di avvalersi della partecipazione di alcuni grandi nomi della recitazione. Originariamente, egli aveva offerto il ruolo del protagonista al rapper e attore Eminem. Questi, però, chiede di girare il film nella città di Detroit, ma ciò non era possibile. Blomkamp affidò allora la parte a Matt Damon, il quale si era dichiarato interessato al progetto. Per poter dar vita al personaggio, egli si sottopose ad un lungo allenamento fisico, con il fine di implementare la propria capacità muscolare. Ciò gli permise di ottenere l’aspetto possente richiesto per la parte. L’attore decise anche di radersi realmente la testa, così da avvertire ulteriormente la realisticità della cosa.

Nel film è poi presente la premio Oscar Jodie Foster nel ruolo di Jessica Delacourt, segretario della difesa di Elysium e principale antagonista del film. Per l’attrice tale ruolo fu una vera novità, sia per il suo carattere sia per la sua evoluzione all’interno del film. L’attrice brasiliana Alice Braga, nota anche per Io sono leggenda, recita invece nel ruolo di Frey Santiago, amica di lunga data di Max. Sharlto Copley torna invece a lavorare con Blomkamp dopo District 9 nel ruolo dello spietato agente Kruger. Nel film sono poi presenti anche gli attori Diego Luna e Wagner Moura nei ruoli di Julio e Spider, due rivoluzionari che aiuteranno il protagonista a dotarsi dell’armatura giusta per poter raggiungere Elysium.

Elysium: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Per gli appassionati del film, o per chi desidera vederlo per la prima volta, sarà possibile fruirne grazie alla sua presenza nel catalogo di alcune delle principali piattaforme streaming oggi disponibili. Elysium è infatti presente su Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per poter usufruire del film, sarà necessario sottoscrivere un abbonamento generale o noleggiare il singolo film. In questo modo sarà poi possibile vedere il titolo in tutta comodità e al meglio della qualità video, senza limiti di tempo. Il film è inoltre in programma in televisione per martedì 20 ottobre alle ore 21:30 sul canale TV8.

Fonte: IMDb