L'uomo dei sogni film

Prima di consacrarsi nel 1990 con Balla coi lupi, Kevin Costner si era già reso celebre grazie ad una serie di ruoli da protagonista in popolari film. Tra questi si annoverano Fandango, Gli intoccabili e L’uomo dei sogni. Quest’ultimo, uscito nel 1989 per la regia di Phil Alden Robinson, il quale ne ha anche firmato la sceneggiatura, è un racconto che mescola dramma ed elementi fantastici al mondo dello sport. Candidato a tre premi Oscar, tra cui quello per il miglior film, questa pellicola si è affermata come un’opera particolarmente importante del suo decennio, tanto da meritare nel 2017 l’ingresso nella National Film Registry per il suo valore storico e culturale.

L’uomo dei sogni: il libro da cui è tratto

Quella raccontata non è però una storia ideata appositamente per il grande schermo, bensì è l’adattamento del libro Shoeless, scritto da W. P. Kinsella. Questo contiene al suo interno una serie di fatti che, come avviene nel film, legano reali vicende ad altre invece immaginarie. In particolare, si fa riferimento allo scandalo che nel 1919 coinvolse otto giocatori di baseball, accusati di aver svenduto le proprie partite in cambio di denaro. Per i tanti elementi presenti nel libro, questo è infine stato adocchiato da diversi produttori, divenendo infine l’acclamato film che oggi tutti conoscono.

Ancora oggi L’uomo dei sogni è infatti un titolo particolarmente ricordato, citato e rivisto. Di recente, inoltre, è proprio stata annunciata una nuova serie televisiva basata sui racconti del film, a conferma del grande fascino che questo continua a suscitare. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

L’uomo dei sogni: la trama del film

Protagonista del film è Ray Kinsella, un pacifico agricoltore che vive nell’Iowa con la moglie Annie e la figlia Karin. Da sempre grande appassionato di baseball, mentre una sera cammina nell’ampio campo di granturco Ray sente una voce sussurrargli “se lo costruisci, lui tornerà”. Non capendo da dove questa provenga, egli ne è inizialmente spaventato e anzi crede di essersela immaginata. Quando la voce torna a parlargli, però, egli comprende che non si tratta di una sua immaginazione, bensì di una missione affidatagli dall’alto. Istintivamente egli inizia a costruire un campo da baseball regolamentare proprio dietro la sua casa, senza sapere però il perché.

Quando il campo è ultimato, tutto gli viene però rivelato. Sul terreno di gioco iniziano infatti a comparire gli otto giocatori che nel 1919 erano stati squalificati per aver venduto una partita delle World Series, tra cui “Shoeless” Joe Jackson. Per Ray, però, quell’evento incredibile è solo il primo di una serie che cambieranno per sempre la sua vita. Quando la voce torna a parlargli, egli comprende di avere ancora altri compiti da dover portare a termine, ed inizia a ricercare una serie di persone collegate tra loro in qualche misterioso modo. Quando Ray comprende cosa lega tutto ciò, stenterà a credere a ciò che gli è stato riservato.

L'uomo dei sogni cast

L’uomo dei sogni: il cast del film

Inizialmente i produttori non considerarono Kevin Costner per la parte di Ray Kinsella, perché non pensavano che avrebbe voluto recitare in un altro film sul baseball dopo Bull Durham – Un gioco a tre mani. Il ruolo è così stato invece offerto a Tom Hanks, ma egli ha rifiutato. Costner, però, finì comunque per imbattersi nella sceneggiatura, che apprezzò molto. Diede a quel punto disponibilità a recitare nel film e a sostenerlo economicamente, convinto che sarebbe stato un successo. Qualche anno dopo, Costner avrebbe poi recitato in un terzo film sul baseball: Gioco d’amore. Nel ruolo di Annie Kinsella vi è invece Amy Madigan, dichiaratasi fan del libro, mentre Gaby Hoffmann è la figlia Karin.

L’attore Ray Liotta, celebre per film come Qualcosa di travolgente e Quei bravi ragazzi, interpreta il giocatore Joe Jackson. Prima di recitare in questo film, Liotta non aveva alcuna esperienza riguardante il baseball e per questo dovette sottoporsi a diverse settimane di allenamento per poter riuscire a colpire la palla. James Earl Jones, celebre per aver dato voce a Darth Vader in Star Wars, interpreta lo scrittore Terence Mann. Nel libro, lo scrittore citato è J. D. Salinger, ma quando questi minacciò una denuncia se il suo nome fosse stato usato, i produttori ripiegarono su un personaggio inventato. Nel film compare poi anche il celebre attore Burt Lancaster, nel ruolo del dottor Archibald Graham. Questo è stato per lui l’ultimo ruolo prima della scomparsa.

L’uomo dei sogni: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. L’uomo dei sogni è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di venerdì 27 agosto alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb