The Missing film

Nel corso della sua carriera il premio Oscar Ron Howard si è cimentato nella regia di film di genere continuamente diverso. Dalla commedia fantasy Splash – Una sirena a Manhattan al dramma spaziale Apollo 13, dal biografico A Beautiful Mind al thriller Il codice Da Vinci. Tra questi non manca poi il western, rappresentato dal suo film del 2003 The Missing. Con questo, Howard sovverte diversi canoni del genere, dando vita ad un racconto che ha per protagonista una figura femminile forte in un contesto tipicamente maschile e selvaggio. Scritto da Ken Kaufman, questo non è però una storia originale, bensì l’adattamento di un noto romanzo.

Si tratta di The Last Ride, scritto nel 1996 da Thomas Eidson. Il libro è il seguito di St. Agnes’ Stand ed ha a sua volta avuto un sequel intitolato All God’s Children. In quanto più popolare e apprezzato degli altri due, però, solo The Last Ride ha avuto la sua trasposizione cinematografica e poiché le storie dei tre romanzi sono pressocché distinte tra loro, l’adattamento non ha richiesto particolari modifiche. Il film The Missing è però principalmente noto per via dell’autentica presenza del linguaggio degli indiani Apache, che viene qui proposto e in certo qual modo salvato dall’oblio.

Nonostante tali elementi che lo distinguono da altri western più canonici, The Missing non ha incontrato un ampio favore di critica né di pubblico, finendo con l’essere pressoché dimenticato. Si tratta però di un film da riscoprire, tanto per il suo valore narrativo quanto per le bellezze che il suo genere di riferimento offre. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

The Missing: la serie TV

Prima di parlare del film, però, è bene sottolineare come questo non abbia nessun rapporto con la serie omonima The Missing. Di carattere antologico, questa è stata ideata da Harry e Jack Williams per il canale britannico BBC One e per il canale statunitense Starz. Ad oggi questa si compone di due stagioni, uscite rispettivamente nel 2014 e nel 2016 e in Italia trasmesse sul canale Giallo, facente parte del gruppo Discovery. In ogni stagione si affronta un caso di scomparsa, dando così vita ad intricate indagini che mirano alla soluzione del tutto. Particolarmente apprezzata da critica e pubblico, la serie The Missing non va dunque confusa con il film western di Howard.

The Missing: la trama del film

La vicenda narrata in The Missing si svolge nel 1885, nel Nuovo Messico, ed ha per protagonista Maggie Gilkeson, donna rispettata e apprezzata dagli abitanti del luogo. Oltre a gestire la propria fattoria, ella è infatti in grado di parlare fluentemente lo spagnolo e di fornire la propria competenza medica a chiunque ne abbia bisogno. Con lei ci sono le sue due figlie, l’adolescente Lilly e la piccola Dot, ma anche i collaboratori Emiliano e, soprattutto, Brake, con il quale ha una relazione segreta. La tranquilla routine di Maggie viene un giorno stravolta dal ritorno di suo padre Samuel, che vent’anni prima aveva abbandonato la famiglia per andare a vivere con gli Apaches.

L’uomo, ora anziano, è in cerca di cure, che Maggie si offre di fornirgli a patto che poi non si faccia più vedere. Quando però la figlia Dot verrà rapita da una banda di disertori dell’esercito e indiani rinnegati, guidata dallo sciamano Pesh-Chidin, per Meggie avranno inizio i veri problemi. Nessuno sembra disposto ad aiutarla e la sua unica possibilità è fare affidamento sul padre, che conosce come nessun altro le usanze degli indiani. Prima che la piccola possa essere venduta come schiava in Messico, padre e figlia dovranno riuscire a ritrovarla, intraprendendo un viaggio difficile sotto più punti di vista.

The Missing cast

The Missing: il cast del film

Nel ruolo della protagonista Maggie vi è l’attrice Cate Blanchett, qui in una delle sue ultime interpretazioni prima di vincere l’Oscar nel 2005 per il film The Aviator. Per prepararsi alla parte per questo western, la Blanchett ha approfondito molto il ruolo della donna in quel contesto storico e ha fatto pratica con diverse delle attività che le si vedono compiere nel film, al fine di risultare più realistica. Nel ruolo delle sue due figlie vi sono invece le attrici Jenna Boyd, nota per la serie Atypical, nel ruolo di Dot, e Evan Rachel Wood, celebre invece per Westworld – Dove tutto è concesso, nel ruolo di Lilly. Aaron Eckhart, oggi noto per essere stato Harvey Dent in Il cavaliere oscuro, è invece Brake.

Ad interpretare Emiliano, l’altro aiutante di Maggie, vi è Sergio Calderon, mentre Clint Howard (fratello minore del regista) è lo sceriffo del luogo. L’attore Val Kilmer, possessore di un vero ranch nel Nuovo Messico, ha un cameo nei panni del tenente Jim Ducharme. Nel ruolo di Samuel, padre di Maggie, si ritrova qui Tommy Lee Jones. L’attore, che avrebbe poi a sua volta diretto un western, The Homesman, si è preparato al ruolo studiando la lingua degli Apache, prendendo lezione da due dei tre rimanenti discendenti che la parlano fluentemente. Allo stesso modo Eric Schweig, già noto per il film L’ultimo dei Mohicani, si è cimentato con tale linguaggio per interpretare Pesh-Chiding.

The Missing: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. The Missing è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Rai Play, Chili e Apple iTunes. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di lunedì 30 agosto alle ore 21:10 sul canale Rai Movie.

Fonte: IMDb