madre! film

Affermatosi come uno dei registi più originali e conturbanti del nuovo millennio, Darren Aronofsky ha negli anni realizzato autentici capolavori come Requiem for a Dream, The Wrestler e Il cigno nero. Il suo cinema è caratterizzato in particolare da una serie di elementi ricorrenti, tra cui vi è la ferita, l’ossessione e l’isolamento dell’essere umano. Nel 2017 egli ha poi portato in concorso alla Mostra di Venezia il film madre! (qui la recensione), attualmente il suo ultimo nonché uno dei più ricchi di simboli, metafore e significati. Ad oggi, insieme a The Fountain – L’albero della vita, è uno dei suoi progetti più ambiziosi e complessi.

Scritto nel giro di pochissimi giorni mentre si trovava preda della febbre, Aronofsky ha costruito un racconto che è contenitore di una serie di tematiche estremamente universali e attuali. Se il film si pone come una grande allegoria del rapporto tra Madre Natura e Dio, nella casa in cui la vicenda si svolge si susseguono una serie di eventi ed episodi che vanno da richiami biblici sino alla violenza e alla brutalità dei contemporanei processi migratori. madre! diventa così uno stratificato racconto sull’umanità, sul suo ruolo nel mondo e sulle sue derive storiche.

Sin dalla sua prima proiezione, il film ha nettamente diviso la critica e il pubblico, suscitando opinioni contrastanti. Ciò rientra perfettamente nella volontà del regista, il cui obiettivo è da sempre quello di scuotere gli animi. Con madre! ci riesce alla perfezione, confezionando un’opera strabiliante anche solo da vedere nel suo complesso. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Di seguito sarà possibile ritrovare dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

madre!: la trama del film

Il film racconta di una coppia di sposi che vive in un vecchio casolare in mezzo al bosco. L’abitazione, distrutta da un incendio, è stata ricostruita con amore e devozione dalla madre, una donna che vive per aiutare e servire suo marito, un poeta molto stimato che sta attraversando una profonda crisi creativa. Nonostante sia devota a suo marito, la donna inizia a provare una sorta di gelosia per la sua ossessione creativa, sentendosi esclusa dai pensieri dell’uomo che ama ed idolatra. In particolare, ella vorrebbe tanto osservare da vicino un misterioso cristallo che l’uomo custodisce e le impedisce di toccare.

In quello che sembrava un giorno come un altro, bussa alla porta uno sconosciuto che si dichiara essere un grande fan del poeta. Quest’ultimo, noncurante delle proteste di sua moglie, decide di ospitare il forestiero poiché il suo ego viene nutrito dai complimenti e dalle premure del misterioso uomo. Vedendosi messa da parte, la moglie soffre profondamente. Le sue paure, inoltre, crescono con l’arrivo della moglie dello sconosciuto e degli invadenti figli che distruggono il clima rilassato della casa. Quelli che sembravano essere innocui ospiti, si rivelano essere solo il principio di sconvolgimenti ben più gravi e inaspettati.

madre! cast

madre!: il cast del film

Ad interpretare il ruolo della protagonista, la madre della casa, vi è l’attrice Jennifer Lawrence. All’epoca compagna del regista, questa si dedicò con tutta sé stessa al personaggio e al film, dando vita a quella che è oggi considerata una delle sue interpretazioni migliori. La Lawrence ha poi contribuito molto alla costruzione del personaggio ed è stata lei a suggerire che questo fosse sempre scalzo, sottolineando così la sua ulteriore connessione con la casa e la terra. Il set non è però stato per lei facile. Il coinvolgimento emotivo sviluppato l’ha infatti portata a soffrire di stress e iperventilazione, portandola a prendersi un anno di pausa dopo il completamento di queste riprese.

Accanto a lei, nel ruolo di suo marito il poeta vi è invece il premio Oscar Javier Bardem. L’attore spagnolo accettò subito di partecipare al film, dichiarandosi estremamente colpito dalla profondità del racconto e dall’esperienza unica che il set prometteva di essere. Nel film compaiono poi gli attori Ed Harris e Michelle Pfeiffer nei ruoli dell’uomo e della donna ospitati presso la casa dove si svolge il film. La Pfeiffer ha ammesso di non aver del tutto compreso la sceneggiatura, ma di aver accettato perché affascinata dal suo personaggio. I fratelli Domhnall Gleeson e Brian Gleeson interpretano i due figli della coppia di ospiti, mentre compaiono poi anche Kristen Wiig nei panni dell’araldo e Jovan Adepo in quelli del coppiere.

madre!: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile vedere o rivedere il film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. madre! è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, in base alla piattaforma scelta, basterà iscriversi o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di poter fruire di questo per una comoda visione casalinga. È bene notare che in caso di solo noleggio, il titolo sarà a disposizione per un determinato limite temporale, entro cui bisognerà effettuare la visione. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione il giorno venerdì 9 luglio alle ore 21:15 sul canale Italia 2.

Fonte: IMDb