Nemesi film

Nel 2016 il celebre regista Walter Hill, noto per film cult come I guerrieri della notte e Driver l’imprendibile, porta al cinema Nemesi, il suo nuovo lungometraggio. Al centro della storia di questo vi è la guerra aperta tra due donne, le quali sono legate da un passato omicidio. L’evolversi del loro odio reciproco acquisisce però risvolti particolarmente inaspettati, portando il film intero a diventare un cult istantaneo. Merito di ciò sono anche le interpretazioni delle attrici protagoniste, le quali apportano il loro carisma all’intero progetto.

La sceneggiatura del film venne scritta per la prima volta nel 1978, conquistando da subito Hill, il quale affermò di essere rimasto particolarmente attratto dall’audacia della storia e delle sue tematiche. Inizialmente intitolato Tom Boy, il progetto attraversò però una lunga gestazione, prevalentemente poiché il regista non era convinto di come rendere credibili determinati snodi narrativi. Lasciando passare del tempo, egli maturò così nuove idee, che riprese infine per l’ultima stesura, dalla quale è poi nato il film.

Prodotto con un budget particolarmente ridotto, attestato al di sotto dei 3 milioni di dollari, il film ottenne poi una distribuzione limitata nei cinema statunitensi, dove arrivò però a guadagnare circa 200 mila dollari. Con il mercato dell’home-video, Nemesi si è infine affermato come un titolo dal buon successo, suscitando la curiosità di spettatori amanti del thriller come anche dei film cosiddetti “B-Movie”. Sono diverse le curiosità legate al titolo, e proseguendo qui nella lettura si potranno scoprire le principali tra queste.

Nemesi: la trama del film

Il film racconta la storia di un sicario di nome Frank Kitchen, il quale viene assoldato per uccidere il fratello di una brillante chirurga estetica, di nome Rachel Jane. Una volta compiuta la missione, però, Frank si trova a dover fare i conti proprio con la dottoressa. Questa si vendica catturando il sicario e praticando su di lui un intervento di riassegnazione di genere. Al suo risveglio, Frank è dunque costretto a confrontarsi con la sua nuova condizione, dotato ora di un corpo femminile. Ciò lo porta anche a subire una crudele tortura psicologica, per la quale è costretto a ridefinirsi come donna pur di non impazzire.

Lo spietato assassino, però, avverte anche degli inaspettati benefici, e trova nel nuovo corpo una forza prima sconosciuta. Egli inizia così ad escogitare un piano per vendicarsi di quanto subito, andando a ricercare proprio la dottoressa Jane. Nel suo percorso, però, Frank avrà bisogno di allenati per proteggersi dai nemici più inaspettati. Capirà infatti ben presto che arrivare a colpire la dottoressa è più difficile del previsto, e che anche lei dal canto suo non resterà con le mani in mano. La guerra tra le due donna è dunque aperta, e la pietà non sembra affatto essere un elemento contemplabile.

Nemesi cast

Nemesi: il cast del film

Per dar vita ai due ruoli femminili principali, il regista Hill si è assicurato la partecipazione di due tra le più note attrici del genere d’azione. Grazie a loro ha così permesso al film di acquisire ulteriore prestigio, nonché il carisma necessario per far colpo sugli spettatori. Nella parte del sicario Frank Kitchen, che da uomo si ritrova a diventare donna, si ha dunque l’attrice Michelle Rodriguez. Per lei si tratta del primo ruolo da protagonista assoluta dai tempi di Girlfight, il film che la rese celebre. Negli anni si è però affermata grazie alla saga di Fast & Furious. Per poter assumere i panni del personaggio protagonista di Nemesi, la Rodriguez si è trovata a doversi sottoporre ad un lungo allenamento fisico, con il fine di poter sfoggiare un fisico atletico e adatto ad eseguire le spericolate acrobazie previste.

Accanto a lei, nel ruolo della chirurga Rachel Jane vi è invece la candidata all’Oscar Sigourney Weaver. Celebre per il suo ruolo nell’horror Alien, l’attrice ha qui dato vita ad un nuovo complesso personaggio all’interno del genere thriller. Per tale ruolo, ha in seguito raccontato di aver tratto parziale ispirazione dal personaggio interpretato in Copycat – Omicidi in serie, anche se lì figurava come protagonista buona. L’attore Tony Shalhoub è invece presente nei panni del dottor Ralph Galen, il medico che conduce l’intervista alla dottoressa Jane. Anthony LaPaglia, celebre per la serie Senza traccia, è invece il sicario Honest John Hartunian, assoldato dalla Jane per catturare Frank Kitchen. Nel film, infine, sono presenti anche gli attori Terry Chen nei panni del dottor Lin, e Paul McGillion in quelli di Paul Winscott.

Nemesi: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Per gli appassionati del film è possibile fruire di Nemesi grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Il film è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili Cinema, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per vederlo, basterà sottoscrivere un abbonamento generale o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si ha soltanto un determinato periodo di tempo entro cui vedere il titolo. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione il giorno giovedì 3 dicembre alle ore 21:20 sul canale Rai 4.

Fonte: IMDb