Nota per i suoi ruoli da dura in celebri film action, Michelle Rodriguez è la prova che si può coniugare la sensualità alla forza fisica. Divenuta membro stabile all’interno del cast della saga di Fast & Furious, l’attrice ha negli anni partecipato a numerose note pellicole di genere, che le hanno permesso di affermarsi come una delle figure femminili più dure del cinema.

Ecco 10 cose che non sai di Michelle Rodriguez.

2Parte delle cose che non sai sull’attrice

michelle-rodriguez-vita-privata

Michelle Rodriguez: i film e le serie in cui ha recitato

10. Ha preso parte a noti film d’azione. L’attrice debutta al cinema con il film Girlfight (2000), ottenendo la parte di Diana Guzman battendo altre 350 attrici candidati. Ottiene poi una prima popolarità grazie al ruolo di Letty in Fast and Furious (2001), recitando accanto all’attore Vin Diesel. Successivamente acquista ulteriore popolarità grazie ai film Resident Evil (2002), S.W.A.T. – Squadra speciale anticrimine (2003), Control (2004), BloodRayne (2005) e Battle in Seattle – Nessuno li può fermare (2007). Riprende poi il ruolo che l’ha resa celebre in Fast & Furious & – Solo parti originali (2009), per poi recitare nel film campione d’incassi Avatar (2009), di James Cameron e con Sam Worthington e Zoe Saldana. Negli anni successivi continua a comparire in film di genere come Machete (2010), Resident Evil: Retribution (2012), Fast & Furious 6 (2013), Machete Kills (2013), Fast & Furious 7 (2015), Fast & Furious 8 (2017), Widows – Eredità criminale (2018), con Viola Davis ed Elizabeth Debicki, Alita – Angelo della battaglia (2019) e Fast & Furious 9 – The Fast Saga (2020).

9. Ha preso parte a produzioni televisive. Anche se attiva quasi esclusivamente al cinema, l’attrice è nota per essere apparsa anche sul piccolo schermo nel ruolo di Ana Lucia Cortez nella celebre serie Lost, con Evangeline Lilly e Dominic Monaghan. Qui è apparsa per un totale di 26 episodi, comprendo un arco che va dal 2005 al 2010. Il suo debutto in scena è legato all’episodio Alla deriva, presente nella seconda stagione della serie. Il personaggio da lei ricoperto, prima dello schianto aereo, era un’esperta poliziotta, intuitiva e laboriosa. Tali capacità le torneranno poi particolarmente utili all’interno delle puntate a lei dedicate.

Michelle Rodriguez: la sua vita privata

8. Ha fatto coming out. Nel 2013, durante un’intervista, l’attrice si è definita come bisessuale, affermando di aver sempre provato curiosità sia per gli uomini che per le donne. La Rodriguez ha inoltre dichiarato che spera che la sua sincerità circa le proprie preferenze sessuali possa essere d’esempio per chi non ha ancora avuto il coraggio di dar voce al proprio io. La sua speranza è infatti quella non solo di essere la rappresentante di voci troppo spesso inudite, ma anche di non dover più imbattersi in situazioni in cui si è costretti a tacere tali propri orientamenti.

7. Ha avuto celebri relazioni. Benché l’attrice sia sempre stata particolarmente riservata circa le proprie relazioni, alcune voci parlano di un flirt con l’attore Vin Diesel, conosciuto sul set di Fast and Furious, ma anche con la cantante Pink. Tali gossip non sono tuttavia mai stati confermati dall’attrice, che ha preferito lasciare il tutto nel vago. Nel 2014 intrattiene invece un’intensa storia d’amore con l’attrice Cara Delevingne, di cui però non ha mai voluto rivelare troppi dettagli con la stampa. Ad oggi non è certo se l’attrice abbia o meno una relazione, né, eventualmente, con chi.

Michelle Rodriguez in Lost

6. È stata parte dei protagonisti della serie. L’attrice compare per la prima volta nel ruolo di Ana Lucia Cortez nell’ultimo episodio della prima stagione, tramite un flashback, per poi comparire attivamente a partire dalla seconda stagione. Il personaggio si rende particolarmente utile grazie alla sua esperienza come ufficiale di polizia, in grado di investigare, interrogare e pianificare le prossime mosse del gruppo. Pur comparendo soltanto nella seconda stagione, con sporadiche apparizioni successive, il personaggio dell’attrice ha avuto tute le carte in regola per attrarre gli spettatori, affezionatisi poi a lei e al suo carattere duro e combattivo.

Indietro