The Apparition film

Molto spesso i film di genere horror rielaborano eventi, leggende o teorie esistenti nella realtà per i propri racconti. Di particolare interesse di questo filone sono i lungometraggi incentrati su vicende paranormali, tra cui si annovera il recente The Apparition, film del 2012 scritto, diretto e prodotto da Todd Lincoln, qui al suo debutto cinematografico. Per l’occasione, egli si è cimentato nel dar vita ad un film che si anima a partire dal celebre e inquietante Philip Experiment. Si tratta di un esperimento di parapsicologia del 1972 condotto a Toronto, in Ontario, per determinare se i soggetti possono comunicare con fantasmi immaginari attraverso le aspettative della volontà umana.

L’esperimento venne condotto dal dottor George Owen, il quale insieme ad un gruppo selezionato di persone ebbe l’obiettivo di ideare un personaggio immaginario attraverso una metodologia mirata e quindi tentare di comunicare con esso attraverso una seduta spiritica. Il personaggio creato e concordato è stato chiamato Philip Aylesford, indicato come Philip durante il test. Per quanto il test sia stato in più occasioni screditato, questo ha certamente fornito del buon materiale per un racconto dell’orrore. Lincoln ha così costruito una storia, seppur solo vagamente ispirata, a tutto ciò.

La fortuna di The Apparition non fu però immediata, che anzi alla sua uscita venne accolto in modo particolarmente negativo. Nonostante i suoi difetti, negli è diventato un film particolarmente ricercato dagli amanti di questo filone, che ritrovano qui elementi horror di particolare fascino. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

The Apparition: la trama del film

Protagonisti del film The Apparition sono un gruppo di amici studenti. Patrick, Lydia, Ben e Greg sono solito passare quanto più possibile del loro tempo insieme. Il gruppo, però, ha anche degli interessi particolarmente diversi rispetto a quelli dei loro coetanei. Sono infatti affascinati dagli esperimenti relativi alla comunicazione con i fantasmi o le creature dell’aldilà. Una sera, i quattro decidono di ridare vita al celebre Charles Experiment, durante il quale si cerca di rievocare lo spirito di un defunto. Avvalendosi delle moderne tecnologie, il gruppo segue attentamente le indicazioni, ma il risultato non è quello che immaginavano.

Inizialmente, infatti, l’esperimento sembra non funzionare, portando il gruppo a disinteressarsene. Ben presto, però, una spaventosa serie di fenomeni paranormali inizia a verificarsi. I quattro amici scoprono così con orrore di aver risvegliato un’oscura entità dormiente, che inizia a perseguitarli senza pietà. La maledizione si abbatte anche sulla fidanzata di Ben, Kelly, la quale si ritroverà in pericolo di vita tanto quanto gli altri. Nel disperato tentativo di mettersi in salvo, il gruppo di amici comprenderà tristemente che non sembra esserci luogo dove la mostruosa creatura non possa trovarli. Ha così inizio per loro una disperata ricerca per una soluzione definitiva.

The Apparition cast

The Apparition: il cast del film

Ad interpretare i protagonisti del film vi sono alcuni attori già particolarmente popolari e altri che lo sarebbero diventati solo qualche anno dopo questo titolo. Nei panni di Kelly si ritrova dunque l’attrice Ashley Green, nota in particolare per essere stata la vampira Alice Cullen nella saga di Twilight. Il ragazzo di lei, Ben, ha invece il volto di Sebastian Stan. L’attore, all’epoca noto principalmente per essere stato Carter Baizen nella popolare serie Gossip Girl, è oggi particolarmente celebre per il ruolo di Bucky Barnes nel Marvel Cinematic Universe.

Altro noto attore presente nel film è Tom Felton, nei panni di Patrick. Questi è unanimemente ricordato per la sua interpretazione di Draco Malfoy in tutti i film della saga di Harry Potter. Julianna Guill, attrice nota per essere stata tra i protagonisti del remake di Venerdì 13, interpreta qui Lydia. L’attrice avrebbe poi guadagnato nuova popolarità grazie a Captain America: Civil War. In ultimo, Luke Pasqualino interpreta Greg, anche lui facente parte del gruppo di ragazzi protagonisti. L’attore è in particolare noto per le serie Skins e The Musketeers, interpretando D’Artagnan in quest’ultima. Il cast è poi concluso dall’attore Rick Gomez nel ruolo di Mike.

The Apparition: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

 È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. The Apparition è infatti disponibile nel catalogo di Google Play e Apple iTunes. Per vederlo, basterà noleggiare il singolo film, avendo così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di lunedì 5 luglio alle ore 21:20 sul canale Rai 4.

Fonte: IMDb