Una storia vera film

Nel corso della sua carriera il regista David Lynch ha dato vita ad opere particolarmente criptiche e surreali, come Mulholland Drive o Velluto blu, per le quali è oggi celebre. Vi sono però anche alcuni film più aderenti alle convenzioni narrative vigenti, ma non per questo privi della poesia e del riconoscibile tocco del regista. Tra questi, il più celebre è senza dubbio Una storia vera, girato nel 1999 a partire da una sceneggiatura di John Roach e Mary Sweeney e presentato in concorso al 52° Festival di Cannes. All’interno di tale opera si può ritrovare una storia particolarmente toccante, ricca di sincerità, amore e umanità.

La forza di tali emozioni si accentua nel momento in cui si scopre che il film è basato su una storia realmente avvenuta, che ha per protagonista un contadino dell’Iowa di nome Alvin Straight (il titolo originale del film è The Straight Story). Nel 1994, questi, all’età di 73 anni, intraprese un lungo viaggio a bordo di un trattorino rasaerba per andare a trovare il fratello reduce da un infarto. Viaggiando ad una velocità di 8 km/h, questi coprì in 6 settimane una distanza di circa 386 chilometri, giungendo infine dal fratello. Una vera e propria odissea contemporanea, all’interno della quale si ritrovano valori eterni e universali.

Attratto dalla forza della semplicità di questo racconto, Lynch decise così di realizzarne un film, rivelatosi poi un grandissimo successo di critica. Ancora oggi è indicato come uno dei suoi migliori e più belli, diverso da quelli per cui è conosciuto ma non meno potente visivamente. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Una storia vera: la trama del film

La trama del film, come la storia da cui è tratta, si svolge nell’Iowa del 1994. Protagonista è Alvin Straight, un settantatrenne che vive con sua figlia Rose, diventata un po’ svampita dopo che le furono sottratti i figli a seguito di un incendio, del quale non aveva neppure colpa. Venuto a conoscenza che il fratello Lyle ha avuto un infarto, decide di andarlo a trovare, benché i due non si parlino da molti anni. A causa della sua età e della vista, ha però perso la sua patente ed è dunque impossibilitato a guidare un auto. Per rimediare a ciò, decide di intraprendere il suo viaggio con un trattore.

Questo è infatti il mezzo che usava per lavorare, essendo lui un contadino. Il trattore non è però certamente il mezzo migliore per coprire l’ampia distanza che separa Alvin da suo fratello, il quale si trova nel Wisconsin. Il lento viaggio, però, sarà anche per Alvin un modo per ripercorrere la propria vita, oltre che confrontarsi con i nuovi valori dominanti nella società. La differenza tra il suo modo di vivere lento e pacato da un lato e la frenesia del Mondo che lo circonda dall’altro si faranno infatti ora quantomai evidenti. La sua speranza è però quella di arrivare a destinazione prima che lui, suo fratello o il tosaerba siano messi fuori gioco per sempre.

Una storia vera cast

Una storia vera: il cast del film

Ad interpretare lo struggente personaggio di Alvin Straight vi è l’attore Richard Farnsworth. Per tutta la sua carriera questi è stato indicato come un attore di secondo piano, ma con Una storia vera ebbe modo di mostrare la sua grandezza di interprete. Inizialmente, però, questi non voleva accettare la parte, non avendo gradito la volgarità del film di Lynch Velluto blu. Il regista però lo assicurò che questa sarebbe stata un’opera totalmente diversa, e l’attore accettò per l’ammirazione nutrita nei confronti del vero Alvin. Farnsworth, però, al momento delle riprese soffriva di cancro alla prostata, malattia che rese per lui il set molto complesso. Egli aveva infatti le gambe del tutto paralizzate.

Nonostante ciò, mostrò una dedizione nei confronti del ruolo straordinaria, arrivando ad ottenere poi una nomination all’Oscar come miglior attore protagonista. Accanto a lui, nei panni della figlia Rosie, vi è la celebre attrice Sissy Spacek, celebre per aver interpretato la protagonista Carrie nell’horror Carrie – Lo sguardo di Satana. Nei panni di Lyle, fratello di Alvin, invece, vi è Harry Dean Stanton, celebre per i suoi ruoli da caratterista e ricordato come protagonista di Paris, Texas. Everett McGill, noto per aver collaborato con Lynch per la serie I Segreti di Twin Peaks compare infine nei panni di Tom. Dopo questo film, l’attore decise di ritirarsi dalla recitazione.

Una storia vera: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su una delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Una storia vera è infatti disponibile nel catalogo di Chili Cinema. Per vederlo, basterà noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà a disposizione soltanto un dato periodo temporale entro cui vedere il titolo. In alternativa, il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 21 aprile alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb