mark ruffaloAnche Hulk ha bisogno d’aiuto ogni tanto. E’ proprio quello che è capitato a Mark Ruffalo che, mentre si trovava a Chicago, ha perso il portafogli, ma grazie ai social network, l’uomo che l’ha ritrovato è riuscito a restituirgli l’oggetto.

 
 

Via Twitter infatti i due si sono scambiati una serie di tweet (domenica 20 luglio) che hanno permesso a Ruffalo di riprendere il suo portafogli.

“Ho trovato il tuo portafogli, l’ho trovato in un taxi a Chicago venerdì. Fammi sapere il miglior modo per restituirtelo. Grazie.” Così ha twittato tale Ross McHale.

“Grazie! Wow! Un altro punto all’educazione delle persone .. seiun eroe!”  ha risposto Ruffalo che poi ha contatta to il signor McHale in privato.

La cosa più strana della vicenda è che Ross McHale non ha riconosciuto Mark dal documento di identità, ma trovandosi a cercare su Google il nome del proprietario del portafogli, ha scoperto che si trattava dell’ultimo Hulk cinematografico in ordine di tempo.

Fonte: USMagazine