Il weekend di Ferragosto vede I pinguini di Mister Popper debuttare in prima posizione, seguito da Captain America e Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2.

Il fine settimana che si è appena concluso è stato caratterizzato dall’arrivo di nuove pellicole che potenzialmente attirano un maggiore pubblico rispetto a quelle uscite nelle ultime due settimane. Tuttavia, siamo a Ferragosto e ben pochi italiani decidono di preferire il cinema al mare.

Così il primo film in classifica, I pinguini di Mister Popper, incassa meno di un milione. La nuova commedia con Jim Carrey debutta infatti al primo posto con 661.000 euro. L’attore è molto amato in Italia, ma bisognerà affidarsi al passaparola per capire quanto il film potrà incassare nelle prossime settimane.

Captain America – Il primo vendicatore scende dunque al secondo posto, raccogliendo altri 501.000 euro e sfiorando i 6 milioni totali.

Dopo un mese di sfruttamento e risultati colossali registrati in tutto il mondo, Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2 scende in terza posizione con altri 489.000 euro. L’ultimo film della saga arriva così a quota 21,7 milioni complessivi.

Tekken perde una posizione raccogliendo qualche migliaio di euro in più rispetto all’esordio: con 204.000 euro il film giunge a 400.000 euro.

Hanna esordisce al quinto posto con soli 137.000 euro: dopo Il Solista, è la seconda volta che un film dell’apprezzato Joe Wright esce in Italia nel bel mezzo dell’estate, andando incontro a un incasso poco soddisfacente.

Calo inevitabile per Cars 2 (99.000 euro) e Transformers 3 (66.000 euro), fermi rispettivamente a quota 10,2 e 8,3 milioni.
Per sfortuna che ci sei supera il milione complessivo con gli ultimi 57.000 euro raccolti.

Chiudono la top10 i due capitoli intervallati da una settimana di differenza a livello della distribuzione italiana: Diario di una schiappa 2 (49.000 euro) e Diario di una schiappa (44.000 euro), che giungono a 110.000 euro e 370.000 euro.