E’ Best Movie a diffondere alcune dichiarazioni interessantissime di Christopher Lee riguardo al suo ritorno nel ruolo di Saruman ne Lo Hobbit.

«Dimenticatevi il Saruman malvagio del Signore degli Anelli: in Lo Hobbit, il mio personaggio è nobile e saggio, il capo del Bianco Consiglio rispettato da tutti gli altri maghi» dichiara l’attore inglese che il prossimo anno spegnerà le 90 candeline.

Questa dichiarazione fa veramente felici tutti i fan accaniti di Tolkien, perchè ricordiamo che il personaggio di Saruman è assente nell’Hobbit, per cui Jackson tiene fede alla promessa fatto ai fan: ogni particolare aggiunto rispetto al romanzo sarebbe stato rispettoso dell’opera di Tolkien. Stando sempre a quanto dichiara Lee, il suo ruolo sarà poco più che un cammeo in quanto l’attore si dedica sempre più a piccoli ruoli considerata l’età, tanto che Jackson ha ricostruito un set a Londra per evitare a Lee il volo fino in Nuova Zelanda).

Il film uscirà il prossimo 14 dicembre per cui, purtroppo, l’attesa sarà ancora molto lunga.

Fonte: Best Movie