Ad Arthur e Lancelot, progetto targato Warner Bros incentrato sui due leggendari personaggi del ciclo bretone, mancano ancora molti tasselli per partire. Per di più, i due attori inizialmente adocchiati per i ruoli principali, Joel Kinnaman (Safe House) e Kit Harington (Silent Hill: Revelation), non sono stati mai concretamente coinvolti. Tuttavia, è giunta in queste ore una notizia che potrebbe far registrare una decisa svolta per il progetto: la WB è infatti in trattativa con Colin Farrell. La stella irlandese, lo scorso anno nella sale con Fright Night e Come ammazzare il capo…e vivere felici, si calerebbe con ogni probabilità nell’armatura di Lancillotto. Gira inoltre voce che Gary Oldman, con il quale la produzione aveva invano parlato per la parte di Merlino, sia stato recentemente ricontattato. Arthur e Lancelot sarà diretto da David Dobkin (Cambio vita), anche autore dello script; tra il regista e la WB non è mancata qualche frizione per questioni di budget. L’uscita del film, prevista inizialmente per il 2013, dovrà probabilmente slittare a causa della situazione ancora un po’ nebulosa.

Fonte: Deadline