Dopo la grande notorietà raggiunga quale protagonista della serie Dawson Creek, James Van Der Beek ha tentato, senza la stessa fortuna, la carriera sul grande schermo (lo si ricorda forse solo ne Le regole dell’attrazione, peraltro in una prova non memorabile), continuando nel frattempo a comparire qua e là in varie serie televisive. L’attore avrà ora una nuova possibilità di mostrare le proprie capacità, entrando nel cast di Labor Day, nuovo film di Jason Reitman. Van Der Beek entra in un cast del quale già fanno parte Kate Winslet e Josh Brolin, rispettivamente nei ruoli di una madre di famiglia e di un estraneo che lei e suo figlio si ritrovano ad aiutare, per scoprire in seguito che si tratta di un evaso. Van Der Beek intepreterà un poliziotto alla caccia del criminale. Il film si basa sull’omonimo romanzo di Joyce Maynard; le riprese dovrebbero cominciare in estate.

 

Fonte: Empire