Anche Jeff Goldblum farà parte del nuovo film di Wes Anderson, The Grand Budapest Hotel. Poco si sa della pellicola se non che dovrebbe essere ambientata alla fine degli anni Venti e avere come riferimenti cinematografici titoli di celebri registi europei trapiantati nella Hollywood dell’età dell’oro come “Vogliamo vivere!” e “Scrivimi fermo posta” di Lubitsch, “Amami stanotte” di Mamoulian e tutta l’opera di Billy Wilder. Protagonista del film dovrebbe essere M. Gustave, impeccabile concièrge del Grand Budapest Hotel.

 

Gli altri nomi confermati nel cast sono: Bill Murray, Jason Schwartzman, Ralph Fiennes, Saoirse Ronan e Jude Law. Le riprese della pellicola cominceranno l’anno prossimo in Germania.

Fonte: Indiewire