- Pubblicità -

In occasione della premiere USA di The Avengers, Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man nel film) aveva rilasciato una misteriosa dichiarazione in cui dava a intendere che le riprese non fossero ancora ultimate. Si è cominciato quindi a vociferare di un extra destinato ad andare ad aggiungersi al montaggio, nonostante le smentite del regista Josh Whedon. Sulla questione è stato sentito Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, che ha dichiarato:

- Pubblicità -
 

“Vi dirò questo: non era una scena. Non era una scena. Ci sono piccole cose. La faccenda è stata gonfiata a dismisura. Il che è divertente, mi piace che le cose vengano gonfiate a dismisura. A volte sono vere a volte non lo sono… Ci sono le potenzialità perché avvenga un piccolo cambiamento. La gente potrebbe anche non accorgersene. Non è una cosa grande”.

Astutamente, Feige non si è lasciato scappare risposte troppo chiare, contribuendo a gonfiare ancor di più l’attesa e la curiosità del pubblico. Ricordiamo ai fan italiani che Iron Man, Vedova Nera, Occhio di Falco, Thor, Nick Fury, Hulk e Capitan America saranno nei cinema dal 25 aprile.

Fonte: Comicus

- Pubblicità -