Proseguono le vicissitudini di Uncharted: Drake’s Fortune, film tratto dall’omonimo videogioco: ultima novità, l’arrivo di nuovi autori per la sceneggiatura e nuovi problemi per la regia, dato che Neil Burger appare aver definitivamente abbandonato il progetto. A scrivere il film saranno invece Marianne and Cormac Wibberley. I due sono stati in passato autori, tra gli altri, di Il Sesto Giorno, di Charlie’s Angels più che mai e di Il Mistero delle pagine perdute. Proprio quest’ultimo rappresenta un ottimo termine di paragone con Uncharted, videogioco col quale condivide il continuo cambio di ambientazioni, con la storia che si dipana in lungo e largo per il mondo. Nella serie di Uncharted, il protagonista Nathan Drake si trova a viaggiare in varie luoghi mitici, come El Dorado o Shambala. Un sondaggio sul web gli aficionados del gioco avrebbe premiato Nathan Fillion come protagonista; in passato, quando al progetto era stato accostato il nome di David O Russel per la regia, si era fatto il nome di Mark Wahlberg. Il film rimane ora in attesa di un nuovo regista.

Fonte: Empire