Sebbene sia passato oltre un anno dall’accordo siglato per dare vita ad ulteriori capitoli della saga di Terminator, le cose sembrano aver preso il via solo di recente, con la firma del contratto tra Annapurna Productions e Pacificorp.

 
 

Evase le pratiche necessarie, il quinto capitolo della serie sembra ora in rampa di lancio: a bordo è salito il produttore David Ellison. Quello de cinema di azione e fantascienza è un territorio relativamente nuovo per Annapurna, che fino ad ora si è occupata soprattutto di titoli ‘indie’ o ‘impegnati’: tra gli ultimi, ricordiamo The Master, Lawless e  Zero Dark Thirty.

David Ellison (peraltro fratello della fondatrice di Annapurna, Megan), è invece un collaudato esperto del settore: con la sua compagnia Skydance ha portato avanti, di recente, Mission Impossible: Ghost Protocol, Jack Reacher, Jack Ryan e Star Trek Into Darkness; tutti progetti che si sono accasati presso la Paramount, anche se ciò non vuol dire che lo stesso avverrà per il nuovo Terminator.

Fonte: Empire