Giugno si avvicina, e con esso l’uscita di Prometheus, ritorno di Ridley Scott a territori spaziali con quello che sarà una sorta di prequel di Alien; della partita sarà anche Guy Pearce, che ha affermato recentemente che il suo sarà un ruolo marginale: il personaggio da lui interpretato si chiamerà Peter Weyland, e sarà il proprietario dell’astronave da cui il film prende il nome. Il cognome non risulterà nuovo ai patiti di Alien: Weyland-Yutani è infatti il nome della corporation che ricorre nei vari film della saga: in Aliens ad esempio Carte Burke, uno dei responsabili della compagnia, era interpretato da Paul Reiser, mentre in Aliens vs Predator Lance Henriksen vestiva i panni del fondatore della compagnia.

Fonte: Empire