Viola Davis, Jean Dujardin, Octavia Spencer e Christopher Plummer: ecco i favoriti alla corsa all’Oscar, che hanno conquistato gli Screen Actors Guild Awards.

Si è svolta questa notte una delle premiazioni più attese dell’anno: sono infatti stati assegnati gli Screen Actors Guild Awards, i premi attribuiti dal sindacato degli attori ai migliori interpreti dell’anno. Si tratta della categoria più influente, essendo la più numerosa, nell’ambito degli Oscar. I vincitori possono ora essere considerati  i favoriti nelle rispettive categorie.

Arrivano due importanti conferme: Christopher Plummer, che ha ottenuto il SAG Award come Migliore attore non protagonista per Beginners, e Octavia Spencer, Migliore attrice non protagonista per The Help.

Fra le categorie principali, qualche sorpresa: si prevedeva un testa a testa fra Meryl Streep e Viola Davis e a spuntarla è la protagonista di The Help, premiata come Migliore attrice. Il suo commovente discorso di accettazione ha suscitato molte lacrime, da Meryl Streep ad Angelina Jolie.

Nella prevista lotta Clooney/Dujardin vince quest’ultimo: se fino a ieri il favorito all’Oscar come attore protagonista era il divo americano, il SAG Award come Migliore attore protagonista assegnato a Jean Dujardin per The Artist (stupito più che mai ed emozionatissimo) ribalta la situazione.

La serata si conclude con il trionfo di The Help, che conquista anche il premio come Migliore cast d’insieme. Da segnalare infine il premio attribuito al comparto degli stunt di Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2.