Dopo la commedia di The kids are all right, Lisa Cholodenko si cimenta nel thriller: la regista é stata infatti ingaggiata dalla compagnia Indian Paintbrush per dirigere November Criminals, su una sceneggiatura scritta da Steve Knight. Ambientata a Washington, la storia vede protagonista uno studente che scende nel ‘ventre’ della società della Capitale cercando di svelare il mistero della morte di un altro studente. Commentanto l’accordo con Cholodenko, la casa produttrice ha ricordato che questo è stato solo l’ultimo di una lunga serie, che ha visto coinvolti in tempi recenti Jeremy Renner e il suo partner sceneggiatore Don Handfield, Jason Reitman e Wes Anderson (i quali stanno producendo The Grand Budapest Hotel, scritto e diretto dallo stesso Anderson, protagonista Johnny Depp). Lisa Cholodenko ha debuttato come regista con High Art (1998), lavorando in seguito anche per la televisione, dirigendo episodi di serie come The L Word, Six Feet Under e Homicide: Life on the Street. Trai suoi lavori per il cinema, si ricorda Laurel Canyon, con Christian Bale e Frances McDormand, mentre The kids alle all right le è valsa una nomination all’Oscar per la miglior sceneggiatura originale. November Criminals si aggiunge alla già folta agenda di impegni della regista, che include  The Abstinence Teacher, l’adattamento del libro per ragazzi Alexander And The Terrible, Horrible, No Good, Very Bad Day.

Fonte: Cinema Blend