Cast member Christian Bale attends the world premiere of "The Dark Knight Rises" in New YorkLe polemiche su Batfleck si sono quasi placate e con buona pace per i fan più accaniti Ben Affleck sarà il nuovo Batman.
Christian Bale che di Batman ormai conosce ogni dettaglio, a margine di un’intervista televisiva per la promozione di Out of the Furnace(Qui la nostra recensione direttamente dal Festival di Roma) parla ancora una volta dell’uomo pipistrello per due diverse occasioni:la vicenda del piccolo Miles Scott e il ruolo di Ben Affleck.
Dapprima Bale si sofferma sul bambino malato di leucemia coinvolto in una giornata da supereroe:

 

“è stata una cosa meravigliosa,che rende bene l’idea di quanto Batman sia importante come simbolo prima di tutto,indipendentemente da chi lo interpreti o chi realizzi il film;faccio i miei complimenti a tutta la comunità che si è mobilitata per rendere il sogno di questo bambino realtà”

Il piccolo Miles infatti,travestito da Batkid ha vissuto l’avventura dei suoi sogni salvando una finta Gotham City e ricevendo addirittura un video-messaggio dal Presidente Barack Obama.
L’attore inglese poi si sofferma su Affleck affermando:

“Ben è un attore e un regista di grande esperienza,sono sicuro che farà bene.Così come sono certo che non appena avrà terminato l’incarico, e qualcun altro arriverà al suo posto per un nuovo Batman,le polemiche ricominceranno.
Consigli per interpretare al meglio il ruolo?l’unica cosa che posso consigliargli è di fare pipì non appena può:quel costume diventa davvero imbarazzante in certi momenti,lo so per certo!”

Fonte: ComicBookMovie