Il TriBeCa Film Festival di Robert De Niro consolida la sua reputazione come una delle manifestazioni più innovative, grazie alRobert-De-Niro
lancio di un servizio di video on demand in Gran Bretagna: per otto settimane a partire dal prossimo 16 aprile, i cinefili potranno guardare alcuni dei film presentati al Festival senza dover volare oltreoceano.

Presentando l’iniziativa Jane Rosenthal, co-fondatrice del festival, ha spiegato che questa costituisce un ulteriore passo in avanti rispetto alla piccola filiale distributiva lanciata nel Regno Unito tre anni fa. Gli spettatori britannici portanno così guardare, tra gli altri, Greetings From Tim Buckley, dramma incentrato sul cantante Jeff Buckley e il suo rapporto con la figura del padre Tim, con Penn Badgley ed Imogen Poots, la commedia nera Fresh Meat il documentario The Wild And Wonderful Whites Of West Virginia prodotto da Johnny Knoxville e altri tre film.

Il TriBeCa è stato lanciato da De Niro e Rosenthal nel 2001, nel tentativo di rivitalizzare l’area di New York,  piegata dalle conseguenze dell’attacco alle Torri Gemelle.

Fonte: Empire