insidious3

 

Battere il ferro finché è ancora caldo, questo potrebbe essere il mantra di Jason Blum, produttore di Insidious, la serie horror, caratterizzata da un favorevolissimo rapporto spese/incassi, che nel 2010 fece il proprio esordio al cinema sotto la direzione di James Wan (Saw).

Secondo quanto comunicato dalla Focus Feature, che si occuperà della distribuzione, il film esordirà nelle sale il 3 aprile 2015.

La Blumhouse Productions, famosa per la serie Paranormal Activity, è attualmente impegnata nella produzione di questo terzo capitolo della saga, dimostrandosi così intenzionata a tirare avanti il proprio brand di punta nonostante l’abbandono del regista James Wan, il cui successore è tuttora ignoto. Confermato invece lo sceneggiatore Leigh Wannell, autore degli script dei precedenti capitoli.

Com’è noto Insiodious si è rivelato essere una vera e propria gallina dalle uova d’oro, basti pensare che la prima pellicola sfiorò il tetto incassi di 100 milioni di dollari a fronte del milione e mezzo investito nella produzione, mentre il secondo capitolo, Insiodious 2: Oltre i Confini del Male, ha da poco raggiunto la cifra di 150 milioni incassati (5 milioni i dollari investiti).

In uscita ad aprile 2015, dunque, Insidious 3 si troverà a dover fronteggiare Passengers, pellicola sci-fi diretta da Brian Kirk, noto per la regia di alcuni episodi di Game of Thrones ed interpretata da Keanu Reeves Rachel McAdams.

Fonte: Deadline