The Normal Heart comincia a comporre i pezzi e siamo sicuri che farà molto parlare di se, soprattutto perché affronta un tema assai delicato, come quello dell’AIDS, catapultandoci nella comunità gay americana (o meglio di New York) degli anni ’80.

 

Normal-Heart-Poster-JPEG

Nello specifico, l’attivista-scrittore gay Ned Weeks (Mark Ruffalo) si farà portavoce dei malati di AIDS insieme alla dottoressa  Emma Brookner (Julia Roberts), che sin da subito riesce a capire e a non sottovalutare la pericolosità della malattia.

Diretto da Ryan Murphy, famoso per il successo Mangia Prega Ama del 2010, ma ancor di più per aver creato serie come Nip/Tuck, Glee e American Horror Story, The Normal Heart è un film per la televisione HBO con un cast molto nutrito. Oltre ai già citati Mark Ruffalo e Julia Roberts, si va dallo stellare Jim Parsons, lo Shledon di The Big Bang Theory, a Taylor Kitsch, Matt Bomer, Jonathan Groff. Tanti volti televisivi per un regista che ha fatto la sua fortuna proprio grazie al piccolo schermo.

Basato sull’opera teatrale di Larry Kramer, che ne ha curato anche la sceneggiatura, uscirà nel 2014.

Ecco una valanga di immagini che arrivano direttamente dal set allestito a New York City, dove possiamo ammirare Ruffalo ed un più che mai biondo Taylor Kitsch.

The Normal Heart

The Normal Heart

The Normal Heart

The Normal Heart