MI6

Nuovo film in cantiere per la Universal Pictures. La studio cinematografico statunitense è infatti acquistato uno script di prodotto da Aaron Berg che narrà la storia della formazione del MI6,  l’agenzia di spionaggio per l’estero della Gran Bretagna. Lo sript è stato intitolato dall’autore Section 6 e porterà sullo schermo le vicende che segnarono la fondazione dell’agenzia, avvenuta nel 1909, come sezione esteri del Secret Service Bureau.

Deadline, che si è occupata per prima della notizia ha spiegato che la Universal era da tempo interessata al progetto MI6, anche per la sua somiglianza con una pellicola simile, incentrata sulla CIA, The Good Shepherd, scritto da Eric Roth e diretto da Robert De Niro, un successo che ha incassato 100 milioni di dollari in tutto il mondo.Il film sarà ambientato durante la Prima Guerra Mondiale e vedrà la presenza di Winston Churchill e altri personaggi storici dell’epoca.