S300 l'alba di un impero posterta macinando incassi in questi giorni al cinema, ma sembra che il protagonista del film non sia sazio di sangue persiano. Stiamo parlando ovviamente di 300 l’Alba di un Impero e del suo protagonista Sullivan Stapleton (nel film Temistocle). L’attore che ha ricevuto il testimone dal defunto Leonida/Gerard Butler, ha dichiarato di essere pronto per un sequel, o per un altro film dello stesso tipo. Ecco cosa ha dichiarato a Deadline:

“Per quanto riguarda un sequel, si tratta di una storia enorme. Le battaglie tra greci e persiani sono andate avanti per anni e anni, e spero che decidano di fare un altro sequel. Se non lo faranno, spero almeno che mi scelgano per un altro film.”

Che dire? Sembra che Stapleton si sia divertito talmente tanto a combattere i persiani in mutande, che non vede l’ora di ricominciare! E voi che ne pensate? Vi piacerebbe un altro film che possa completare la storia raccontata in 300 e in 300 l’Alba di un Impero?

LEGGI LA RECENSIONE DEL FILM

300 l’Alba di un Impero basato sui fumetti di Frank Miller, racconta la storia del generale greco Temistocle che guiderà gli ateniesi contro gli invasori persiani, in una battaglia avvenuta simultaneamente a quella delle Termopili, vista nel primo film.

In 300 L’Alba di un Impero ritroveremo Rodrigo Santoro nei panni di Serse con le new entry Jack O’Connel (Callisto), Eva Green (Artemisia) e Sullivan Stapleton (Temistocle). Nel film recitano anche Lena Headey, Hans Matheson, Igal Naor e Callan Mulvey. Si basa su una sceneggiatura scritta da Zack Snyder e Kurt Johnstad ed è uscito il 7 Marzo 2014 in Italia.

Fonte: Deadline