Angelina Jolie e Brad PittDopo la condanna di Vitalii Sediuk a seguito dell’ennesima a ggressione ad una star di Hollywood, il vip in questione, Brad Pitt ha diffuso un comunicato ufficiale in cui commenta l’aggressione subita durante il red carpet di Maleficent la scorsa settimana a Los Angeles.

Leggi anche: Brad Pitt aggredito alla premiere di Maleficent a LA

“Ero al limite dello spazio delimitato adibito alla firma degli autografi, quando con la coda dell’occhio ho visto qualcuno ergersi sulle barriere e venire verso di me – si legge nel comunicato – Ho fatto un passo indietro; e lui si è aggrappato al bavero della giacca. Ho guardato in basso e il matto stava cercando di infilarmi la testa tra le gambe, così l’ho colpito due volte alla schiena e alla testa, non troppo forte, ma abbastanza per avere la sua attenzione, perchè miha lasciato andare….

Leggi anche: L’aggressore di Brad Pitt bandito da qualsiasi evento hollywoodiano

…Penso che fosse li solo per una stretta di mano, perchè i ragazzi erano su di lui e lui ha afferrato e si è preso i miei occhiali. Non mi importa di un esibizionista, ma se questo tizio continua con questa cosa, rovinerà gli eventi per i fan che hanno aspettato tutta la notte per un autografo o un selfie, perchè le persone saranno meno inclini ad approcciarsi alle folle. E dovrebbe sapere, se prova di nuovo a guardare sotto il vestito di una signora, finirà per essere calpestato.”