Ecco a voi, grazie a Empire, due nuove stills da The Imitation Game, film che già i primi test screening suggeriscono rappresenterà una delle più grandi interpretazioni di Benedict Cumberbatch fino ad oggi. Nella migliore delle ipotesi, si potrebbe parlare addirittura di Oscar.

The Imitation GameLe immagini mostrano Benedict Cumberbatch  nei panni di Alan Turing, il matematico che è riuscito a crackare il codice tedesco Enigma quando il genio di Turing riuscì a crackare il codice tedesco Enigma, aiutando a porre fine alla Seconda Guerra Mondiale e salvando di conseguenza migliaia di vite umane. Si tratta di uno degli eroi inglesi meni celebrati e riconosciuti, visto che invece di venir trionfato venne perseguitato in quanto omosessuale: si parla praticamente di un suicidio pilotato.

Nella prima still, accanto a Benedict Cumberbatch, alias Alan Touring,  è presente l’attore Charles Dance (conosciuto dai più come Tywin Lannister di Game of Thrones), il quale interpreterà il Comandante Alastair Denniston, un brillante collega di Turing che ha aiutato anch’egli la Gran Bretagna a trovare la chiave del codice nazista. Quasi in agguato, opportunamente visto il ruolo, in fondo tra i due vediamo nell’ombra Mark Strong, che interpreterà il leggendario capo del MI6/SIS Stewart Menzies.

Purtroppo per gli appassionati del genere The Imitation Game non sarà un remake di Enigma: il regista norvegese Morten Tyldum, che ha diretto il thriller Headhunters, si concentra sulle lotte dell’uomo stesso – in particolare la sua sessualità e le pressioni sociali che pesavano in modo così forte sul matematico.

 

Fonte: Empire